PS5, razzisti minacciano di comprare Xbox Series X per il tema del Black Lives Matter

Il tema del Black Lives Matter per PS4 non è piaciuto ai razzisti, che hanno minacciato di prendere Xbox Series X invece di PS5 ricevendo delle risposte fantastiche.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/10/2020
226

Alcuni utenti, evidentemente con tendenze razziste, hanno minacciato Sony di non comprare PS5 per la simpatia dimostrata al movimento Black Lives Matter lanciando un tema per PS4. In tanti hanno minacciato di passare a Xbox Series X, altri a Nintendo Switch. Le risposte che hanno ricevuto sono abbastanza indicative, sia del clima che si respira di questi tempi, sia di quanto certa gente sia completamente fuori dal mondo.

Ad esempio tal MadDogRick ha scritto su Twitter in risposta al post con l'annuncio del tema per PS4: "Grazie per avermi aiutato a capire quale console comprare. Ero in dubbio su quale prendere perché me ne posso permettere solo una. Da quanto ne so Xbox non ha espresso alcun supporto per il BLM. Quindi credo che diventerò il fiero proprietario di una nuova Xbox quando avrò abbastanza soldi."

Un altro utente, Puertorock77, gli ha risposto semplicemente postando il messaggio di supporto al Black Lives Matter di Xbox pubblicato il 1° giugno 2020, all'epoca delle manifestazioni di massa.

Quindi si è passati a Nintendo Switch. Sarà la console di Animal Crossing: New Horizons quella più adatta ai razzisti? Non proprio, perché anche per Nintendo è spuntato un messaggio di supporto al BLM, diramato mesi fa. La conclusione di tal JC Denton è che in tanti dovranno prendere un Atari 2600 se vogliono una macchina le cui compagnie non abbiano avallato il BLM. Purtroppo per lui anche in quel caso è spuntato un messaggio di solidarietà al BLM della nuova Atari, che sta giustappunto per lanciare il nuovo Atari VCS. Non rimangono che il Magnavox Odyssey o il Vectrex.