PS5, Sony conferma le cartucce SSD con un secondo brevetto 172

Dopo il primo brevetto relativo alle cartucce SSD per PS5, Sony ne ha depositato un altro che mostra il funzionamento di questo peculiare supporto.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   19/11/2019

PS5 utilizzerà delle cartucce di tipo SSD? Per quanto la cosa possa suonare strana, la notizia è stata in pratica confermata da Sony attraverso il deposito di un secondo brevetto.

Registrato presso lo stesso ufficio dove l'azienda giapponese ha depositato il trademark del devkit di PlayStation 5, il nuovo schema mostra il funzionamento delle cartucce in questione, che vengono collegate alla console tramite un attacco a 12 pin.

L'uso di un supporto del genere si ricollegherebbe all'esigenza di offrire agli utenti esperienze il più possibile veloci da fruire, prive di caricamenti inutili, dunque da questo punto di vista il discorso ha un senso.

Purtroppo c'è anche il rovescio della medaglia, ovverosia l'attuale insostenibilità di cartucce SSD che farebbero inevitabilmente lievitare il prezzo dei giochi per la nuova piattaforma.