PS5: un Uncharted next-gen con Sully protagonista da una nuova indiscrezione

Torna a prendere forza la voce che vuole un nuovo Uncharted per PS5 in produzione, con protagonisti Sully e una storia tutta nuova.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/09/2020
80

Diffusa una nuova voce sull'Uncharted in sviluppo per PS5 che dovrebbe avere Sully come protagonista, al secolo Victor Sullivan. Stando a quanto emerso, il gioco è sviluppato da un nuovo team, creato appositamente da Sony, ed è ambientato negli anni '80. L'avventura dovrebbe svolgersi ai Caraibi, con Sully che può spostarsi tra diverse isole utilizzando un aeroplano leggero.

Sempre stando all'indiscrezione, del nuovo Uncharted si parla apertamente tra gli studi di Sony. Il motivo è che la nuova software house starebbe ricevendo aiuto dagli altri team first party PlayStation, in particolare da Naughty Dog, Sucker Punch e Guerrilla. Il leaker sarebbe un dipendente di Sucker Punch. Lo studio di Ghost of Tsushima avrebbe prestato al nuovo Uncharted delle tecnologie per lo streaming dei dati, dato che il gioco ha una struttura più aperta rispetto ai capitoli precedenti della serie.

Come lunghezza il nuovo Uncharted dovrebbe posizionarsi tra Uncharted 4 e Uncharted: L'eredità perduta. L'uscita dovrebbe avvenire tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022. Sony non lo avrebbe ancora presentato perché ha molti altri titoli di lanciare nel primo anno di PS5.

Come sempre in questi casi vi invitiamo a prendere le informazioni riportate con le dovute cautele, perché non sono state confermate dai diretti interessati. Comunque sia che un nuovo Uncharted sia in sviluppo è informazione nota, dato che Naughty Dog stessa disse che dopo L'Eredità Perduta la serie sarebbe stata affidata a un altro studio.