Resident Evil 2, vendite a quota 10 milioni di copie per il remake

Capcom ha annunciato che il remake di Resident Evil 2 ha totalizzato vendite per oltre 10 milioni di copie sommando retail e digitale.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   14/07/2022
63

Resident Evil 2 ha totalizzato vendite per oltre 10 milioni di copie, ha annunciato Capcom: il remake è stato lanciato all'inizio del 2019 e la somma include sia le unità fisiche che digitali.

A fornire un ulteriore impulso al successo dell'eccellente rifacimento è stato l'aggiornamento di Resident Evil 2 per PS5, Xbox Series X|S e PC, che ha introdotto importanti miglioramenti tecnici come il supporto per il ray tracing, spingendo altre persone ancora a provare questa esperienza.

Nella recensione di Resident Evil 2 abbiamo spiegato i motivi di questa ottima accoglienza da parte del pubblico: il remake è visivamente spettacolare e porta le meccaniche originali su di un piano moderno, andando anche a ritoccare alcuni elementi della storia.

In una nota, Capcom ha parlato del successo di Resident Evil 2 come il risultato di una strategia solida, che ha supportato il gioco con alcuni DLC e con diverse promozioni, specie per quanto concerne la versione digitale, che hanno invogliato gli utenti.

Gli eventi del gioco vedono Leon Kennedy e Claire Redfield intrappolati nella città di Raccoon City nel bel mezzo di un'invasione di zombie che li metterà di fronte a situazioni decisamente drammatiche e insidiose.