Riders Republic rinviato da Ubisoft, uscita spostata a un generico 2021

Riders Republic è stato rinviato da Ubisoft, che ha spostato l'uscita del gioco a un generico 2021: il titolo avrebbe dovuto fare il proprio debutto a febbraio.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   14/01/2021
17

Riders Republic è stato rinviato da Ubisoft: il gioco avrebbe dovuto fare il proprio debutto il 25 febbraio, ma la data di uscita è stata spostata a un generico 2021.

Annunciato lo scorso settembre, Riders Republic è uno sportivo arcade a base multiplayer in cui i giocatori vivono nello stesso ambiente facendo sport e sfidandosi nelle varie competizioni disponibili.

Si tratta di un titolo dalla forte componente sociale, in cui tutte le attività sono legate alla presenza degli altri giocatori. Sostanzialmente gli utenti vagano per un immenso mondo aperto usando sci, bici o wingsuit per superare i vari ostacoli naturali e non.

Non mancano paesaggi mozzafiato, passaggi impervi e, immaginiamo, tutta una serie di oggetti estetici per personalizzare mezzi e avatar.

Nell'annunciare il rinvio, il team di sviluppo ha detto che il tempo extra a disposizione gli consentirà di rendere l'esperienza di Riders Republic ancora più divertente e rifinita.

Che si era detto dei rinvii nel 2021?