Round One è il primo evento business internazionale dedicato agli esport in Italia 0

Iidea, l'associazione che rappresenta l'industria dei videogiochi, ha annunciato Round One, il primo evento business internazionale dedicato agli esport in Italia.

NOTIZIA di Luca Forte   —   18/06/2020

Iidea, l'associazione che rappresenta l'industria dei videogiochi, ha annunciato che Round One, il primo evento business internazionale interamente dedicato agli esport in Italia, si terrà il prossimo 21 settembre 2020 in formato digitale e completamente in streaming.

Round One nasce con l'obiettivo di diventare un appuntamento business di riferimento del settore esports in Italia, così da favorire lo sviluppo del mercato, promuovere la professionalizzazione degli operatori e dare visibilità al settore verso brand, media e istituzioni.

"Oggi IIDEA rappresenta il cuore dell'ecosistema esports in Italia, composto dai publisher che producono videogiochi competitivi, dai tournament organizer che organizzano le competizioni e dai team che vi partecipano con i propri player professionisti", dichiara Marco Saletta, Presidente di IIDEA. "Dopo aver riunito sotto un unico cappello i principali operatori del settore alla fine del 2019, abbiamo deciso di creare un appuntamento per riunire la business community del mondo esports, far conoscere ai brand le opportunità di investimento e guardare con maggiore concretezza a quello che succede all'estero attraverso il coinvolgimento di ospiti internazionali".

Round One sarà preceduto da "Round One Warming Up", un ciclo di appuntamenti preliminari che arricchirà l'offerta di contenuti e opportunità per gli operatori di settore, i brand e i media. Il primo appuntamento si terrà il 9 luglio e sarà l'occasione in cui l'Associazione svelerà maggiori dettagli sull'evento e sul percorso di avvicinamento.

Iidea Round One Logo 2000 2000


La prima edizione della manifestazione sarà organizzata da IIDEA in collaborazione con ProGaming Italia, Nielsen, Trentino Marketing, Trentino Sviluppo - Trentino Film Commission, APT Garda Trentino e Riva del Garda Fierecongressi spa. Durante Round One saranno annunciate le date dell'edizione del 2021, che si svolgerà presso il Centro Congressi di Riva del Garda, nel Garda Trentino.

"Round One si pone l'obiettivo di diventare un appuntamento strategico che permetterà agli operatori, interni ed esterni al settore esports, di informarsi, conoscersi e individuare nuove opportunità di business a livello nazionale e internazionale", afferma Daniel Schmidhofer, CEO di ProGaming Italia. "Da sempre riteniamo che le iniziative b2b siano fondamentali per supportare e facilitare la crescita dell'ecosistema, quindi siamo particolarmente orgogliosi di essere partner di IIDEA per l'organizzazione di questo evento".

L'evento - il cui programma includerà anche panel con ospiti internazionali e sessioni di show match a scopo benefico - sarà anche il momento in cui IIDEA presenterà il terzo Rapporto sugli Esports in Italia, in corso di realizzazione con la società di ricerca Nielsen. Saranno inoltre assegnati gli Italian Video Game Awards ai protagonisti del settore esports.

"È per noi molto importante continuare questo progetto di misurazione del mercato esports con IIDEA e gli altri partner di Round One", dice Tommaso Mattei Consulting & Research Leader di Nielsen Sport & Entertainment South Europe. "Gli esports sono un settore in forte crescita e con una fanbase unica; il nostro ruolo è quello di supportare tale crescita con metriche consolidate che aiutino lo sviluppo del settore e permettano a un numero sempre maggiore di brand di comprenderne il grande potenziale".

Ulteriori dettagli sul programma completo, sugli award e sulle modalità di partecipazione saranno condivisi a breve. Per maggiori informazioni sull'evento, è possibile registrarsi sul sito di Round One.