Samsung Odyssey OLED G8: il nuovo monitor con Stadia, Cloud Game Pass e GeForce Now inclusi

Samsung ha svelato il nuovo Odyssey OLED G8, un nuovo monitor con Stadia, Cloud Game Pass e GeForce Now accessibili senza l'uso di un PC o di una console.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   31/08/2022
55

Samsung ha annunciato il proprio primo monitor da gaming OLED: l'Odyssey OLED G8 da 34 pollici. Dispone anche di un Gaming Hub che permette di usare servizi cloud come GeForce Now, Google Stadia e Xbox Game Pass senza bisogno di una PC o di una console. Il prezzo non è noto, ma è stato indicato che il periodo di uscita è l'ultimo trimestre del 2022.

L'Odyssey OLED G8 da 34 pollici propone una risoluzione pari a 3440 x 1440 e propone una frequenza di aggiornamento pari a 175 Hz. La curvatura è 1.800 R. Supporta AMD FreeSync Premium che aiuta a ridurre lo stuttering o il tearing mentre si gioca cambiando in modo dinamico la frequenza di aggiornamento dello schermo per pareggiare le prestazioni della GPU. Il monitor è inoltre dotato di un supporto regolabile in altezza e inclinazione e di un altoparlante stereo da 5 W incorporato.

Oltre all'hub per lo streaming di giochi e video, l'OLED G8 può anche controllare i dispositivi IoT utilizzando l'applicazione SmartThings di Samsung. L'azienda afferma inoltre che il monitor dispone di una versione aggiornata del sistema Core Lighting Plus, che utilizza le luci sul retro del monitor per illuminare la parete con colori che corrispondono a quelli dello schermo. In termini di porte, il monitor è dotato di Micro HDMI 2.1, Mini DisplayPort 1.4 e USB-C.

Al momento non è chiaro se stia utilizzando uno dei suoi pannelli QD-OLED nell'Odyssey OLED G8. Secondo quanto indicato dal comunicato stampa riportato da The Verge, il pannello OLED è "associato alla tecnologia Quantum Dot". Samsung non ha dato dettagli più precisi.