Samsung: le vendite mobile del 2020 sono pari a quelle del 2011 secondo un report

Secondo un report, i risultati delle vendite mobile di Samsung del 2020 sono pari a quelli del 2011, ovvero non positivi.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   28/12/2020
31

Secondo un report di ETNews, le vendite di Samsung del 2020 sono pari a quelle del 2011. Il colosso della telefonia, infatti, potrebbe aver spedito circa 270 milioni di telefoni cellulari nell'arco dell'ultimo anno. Il dato è una stima, basata però su vari dati.

Alla fine del terzo quarto del 2020, infatti, Samsung aveva spedito circa 189.4 milioni di dispositivi: con un rapido conto, possiamo dedurre che in media ogni trimestre ha visto 63 milioni di spedizioni. Anche aumentando tale cifra in previsione del quarto trimestre (il più remunerativo, grazie alle feste natalizie e al Black Friday), possiamo arrivare a circa 80 milioni dispositivi extra, per un totale quindi di circa 270 milioni.

Come detto, è una stima, ma è molto credibile. Samsung si trova in difficoltà ma potrebbe sfruttare il 2021 (e relativa ripresa post-covid) per riguadagnare terreno, soprattutto rispetto a Huawei, colpita dall'amministrazione Trump negli USA.

Le stime di Samsung per il 2021 sono comunque caute, con un totale di 307 milioni di dispositivi spediti, di cui 287 milioni smartphone. Infine, vi ricordiamo che Samsung ha svelato il piano degli aggiornamenti su smartphone Galaxy per Android 11.