SEGA è "felice dei risultati ottenuti con il Game Pass e speriamo anche Microsoft"

In una recente intervista, Anna Downing di SEGA si è detta molto "felice dei risultati ottenuti con il Game Pass e speriamo che anche Microsoft lo sia".

NOTIZIA di Luca Forte   —   17/02/2021
104

Sono diverse settimane ormai che si vocifera di una Microsoft molto interessata ad acquistare SEGA. Rumor mai confermati da nessuna parte, ma è innegabile come i rapporti tra le due aziende sembrino ogni giorno più amichevoli e saldi. A ribadire questa impressione è una recente intervista di Anna Downing, senior vice president of commercial publishing di SEGA of Europe. La Downing, infatti, ha detto che la sua azienda è "molto felice dei risultati ottenuti con l'Xbox Game Pass e speriamo che anche Microsoft lo sia".

La SVP di SEGA si riferiva sicuramente ai risultati raggiunti dalla serie di Yakuza, ma anche a come l'Xbox Game Pass sia riuscito ad aiutare giochi come Two Point Hospital a raggiungere gli obiettivi prefissati.

"Siamo molto felici dei risultati e speriamo che anche Microsoft lo sia. Ultimamente vogliono giochi di qualità e noi vogliamo avvantaggiarci di questa grande opportunità," ha detto Anna Downing ai colleghi di Eurogamer.

La Downing ha nello specifico parlato di Two Point Hospital. L'arrivo su Xbox Game Pass "ha aiutato il franchise a raggiungere i 3 milioni di giocatori nel mondo. Uno dei grandi benefici che abbiamo nell'essere su Game Pass è l'esposizione che ti da verso l'utenza first-party... Questa maggiore esposizione aiuta il gioco ad avere più spazio anche sul mercato. Per noi è una cosa fantastica ed è fantastico che i consumatori che possono sperimentare giochi che solitamente non proverebbero se non fossero proposti all'interno del Game Pass".

Questo vuol dire che in futuro SEGA produrrà dei giochi pensati appositamente per un sistema ad abbonamenti? "Potrebbe essere," ha detto Anna Downing. "Dipende tutto da come si evolverà l'offerta nei prossimi anni, cosa chiederanno i giocatori e quali saranno le loro aspettative."

SEGA e Microsoft continuano nel loro sodalizio.
SEGA e Microsoft continuano nel loro sodalizio.