Silent Hill 2 Remake: Bloober non commenta e rimanda a una prossima presentazione

Silent Hill 2 Remake è davvero in sviluppo presso Bloober Team? Il CEO dello studio non commenta ma rimanda a una presentazione che si terrà prima possibile.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/05/2022
33

Proseguono le voci di corridoio su Silent Hill e in particolare su Silent Hill 2 Remake, che secondo alcune fonti sarebbe in sviluppo presso Blooper Team ma lo studio in questione non commenta l'informazione, con il CEO che rimanda semplicemente a una prossima presentazione ufficiale che avverrà "il prima possibile".

Ricapitolando, sembrano esserci almeno tre progetti in lavorazione su Silent Hill, secondo le nuove voci, tra i quali ci sarebbe anche un remake di Silent Hill 2 forse affidato a Bloober Team, oltre a un capitolo nuovo di cui pare siano emerse delle nuove immagini, poi rimosse su richiesta della stessa Konami (cosa che rende il rumor particolarmente interessante).

Interrogato sulla questione, il CEO Piotr Babieno ha riferito di non poter commentare la questione: "Non posso dire niente dei progetti che stiamo portando avanti a causa di vari rapporti con i nostri partner, ovviamente", ha spiegato Babieno, "Dunque non posso dire praticamente nulla. Faremo degli annunci sui nostri progetti il prima possibile, a quel punto potrete sapere qualcosa di più".

Tuttavia, con una nota che potrebbe essere interessante, ha aggiunto anche che "Anche per quanto riguarda il progetto di cui non possiamo parlare, si tratterà comunque di un gioco Bloober Team".

Silent Hill 2, un'immagine
Silent Hill 2, un'immagine

Questa affermazione è da decifrare: sembra infatti si riferisca al possesso della proprietà intellettuale, per cui forse parlava di un progetto basato su una nuova IP, che potrebbe essere il titolo in sviluppo con Private Division.

Tuttavia, potrebbe riferirsi anche a un gioco su licenza, come appunto Silent Hill 2, riferendo che comunque Bloober Team ha intenzione di infondervi nuove idee e renderlo un gioco comunque affine alla filosofia e alla visione del team. In ogni caso, si tratta di libere interpretazioni, al momento.

Quello che emerge dall'articolo di IGN che trovate nella fonte qui sotto, inoltre, è che Bloober Team sta lavorando contemporaneamente a tre progetti: uno in partnership con Konami, una nuova proprietà intellettuale con Private Division e un nuovo gioco in pre-produzione.