Silent Hill ci manderà messaggi mentre non giochiamo e Sony è ancora coinvolta, per un rumor

Il presunto nuovo Silent Hill potrebbe essere in grado di inviarci messaggi mentre non giochiamo, secondo dei rumor, che confermano la presenza di Sony nel progetto.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   13/05/2022
65

Quest'oggi, il noto leaker Dusk Golem ha condiviso nuove informazioni sul presunto nuovo gioco di Silent Hill. Ora, un utente ha notato un vecchio tweet di Alanah Pearce - ex-giornalista e ora dipendente di Sony Interactive Entertainment Santa Monica Studio - che citava una funzione di Silent Hill. Le due informazioni sembrano collegarsi.

Come potete vedere anche qui sotto, Dusk Golem ha mostrato delle immagini (poi rimosse per DMCA), ma ha anche condiviso alcune parole senza dare troppo contesto. Tra le varie, il leaker ha citato "messaggi SMS". Cosa può significare? Basandoci sul tweet di Alanah Pearce (del 2019), Silent Hill potrebbe inviare al giocatore delle email o dei messaggi di testo a nome dei personaggi del gioco.

In altre parole, il nuovo Silent Hill potrebbe cercare di superare la barriera dello schermo della televisione e spostare il gioco nella quotidianità. I messaggi potrebbero arrivare anche quando non stiamo giocando.

Come sempre, vi ricordiamo che stiamo parlando di rumor, non di informazioni ufficiali. Inoltre, il tweet di Alanah Pearce riguardo Silent Hill è di circa tre anni fa, quindi è possibile che la struttura del gioco sia cambiata.

Infine, viene anche mostrato un messaggio di Dusk Golem che "conferma" che Sony è ancora coinvolta con Silent Hill. Non ci resta che attendere novità in merito.