Smartphone gratis a famiglie in base al reddito, con un emendamento in manovra

Un emendamento attualmente allo studio per la prossima manovra finanziaria potrebbe fornire uno smartphone gratis a famiglie sotto un certo reddito con il kit digitalizzazione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/12/2020
55

Uno smartphone gratis a famiglie con reddito sotto una certa soglia in base all'ISEE, attraverso un "kit digitalizzazione" che punta a diminuire il digital divide e incrementare l'accesso alle nuove tecnologie e all'informazione, questo è il soggetto di un emendamento al momento allo studio per la manovra finanziaria del governo italiano.

In base a quanto emerso, il kit digitalizzazione dovrebbe consentire alle famiglie con ISEE sotto i 20.000 euro di avere per uno smartphone gratis, o meglio in "comodato d'uso" per un anno, insieme a un voucher da 100 euro da spendere nell'abbonamento a "due organi di stampa", in modo da garantire l'informazione in digitale.

Questo è quanto si trova allo studio presso Andrea Martella, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'editoria. L'elemento discriminante sarà dunque il valore ISEE: se la famiglia si trova al di sotto dei 20.000 euro, potrà dunque accedere a questa facilitazione, al momento all'esame della Commissione Bilancio della Camera.

In base al limite imposto, la possibile platea di aggira intorno alle 250.000 famiglie in Italia, che potrebbero dunque sfruttare questa facilitazione. Il tutto è ancora da definire, così come molti altri dettagli della manovra fiscale prevista per il prossimo anno, ma questa idea rientrerebbe nei piani di aiuto alle famiglie, nelle intenzioni dei legislatori.

Per ottenere il kit sarà probabilmente necessario effettuare una procedura online ufficiale attraverso SPID, con un finanziamento che dovrebbe basarsi su un ammontare complessivo di 20 milioni di euro per il 2021.

Img 2935 2