Sony PlayStation: acquisizioni di team di sviluppo in vista per incrementare i contenuti 89

Il CEO di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ribadisce la volontà di concentrarsi sulla produzione first party espandendo il fronte dei team di sviluppo con nuove acquisizioni.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   01/07/2019

Sony ha ribadito la volontà di potenziare ulteriormente la produzione interna con l'acquisizione di nuovi team di sviluppo o fusione di compagnie, come riferito dal CEO di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan.

Parlando al Nihon Keizai Shimbun, il presidente e CEO di SIE ha ribadito che nel prossimo futuro di PlayStation c'è un ampliamento del fronte dei team first party attraverso acquisizioni di nuovi team e fusioni di compagnie esistenti, per garantire un'ulteriore concentrazione sulla creazione di contenuti esclusivi: "i contenuti stanno diventando più importanti che mai", ha spiegato Ryan in riferimento anche ai cambiamenti del mercato videoludico in vista con l'arrivo di nuovi concorrenti come Google Stadia.

Non ci sono ancora riferimenti precisi a cosa sia in programma, ma sembra che il perseverare sul rafforzamento dei first party sia un punto principale anche per PS5. Ryan ha inoltre riferito di confidare nell'aumento costante dei margini di profitto, nonostante l'aumento dei costi che deriva sempre dal lancio di nuovi hardware e in ogni caso ha riferito di vedere positivamente le nuove sfide del mercato: "Compagnie nuove per l'industria videoludica che guardano a questo mercato con speranza sono qualcosa a cui sicuramente diamo il benvenuto", ha riferito il CEO di Sony Interactive Entertainment.

#Sony

Produttore hardware e software giapponese