Sony: spunta il brevetto di un headset all-in-one che si trasforma in casse stereo

Un nuovo brevetto di Sony descrive un headset modulare in grado di trasformarsi all'occorrenza in un paio di casse stereo.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   29/07/2022
1

Un brevetto di Sony apparso in rete descrive una sorta di headset all-in-one con microfono in grado all'occorrenza di trasformarsi in un paio di mini-casse stereo.

Stando alla descrizione del prototipo, di cui potrete vedere delle immagini esemplificative qui sotto, si tratta di un "device audio che può essere riconfigurato per offrire un'esperienza multiuso come altoparlante da collo, cuffia, altoparlante o microfono autonomo, a seconda delle preferenze dell'utente."

L'obiettivo dell'headset dunque è quello di accontentare le esigenze di un utente in cerca di un prodotto versatile e che al tempo stesso sia pratico, in quanto "il comfort è un aspetto fondamentale dell'esperienza di ascolto". La descrizione del brevetto infatti parla della possibilità di "regolare la posizione dei componenti" per scegliere "la configurazione più adatta a lui e al suo utilizzo quotidiano" o in base alla situazione e l'ambiente circostante.

Come possiamo vedere dalle immagini i padiglioni dell'headset possono essere posizionati in modo diverso nell'archetto o addirittura scollegarle a seconda che l'utente preferisca ascoltare l'audio in cuffia o decida di utilizzarle come una sorta di mini-casse stereo. All'interno di uno dei padiglioni è integrato un microfono, una soluzione già vista ad esempio negli heaset ufficiali PlayStation.

Precisiamo che in ogni caso si tratta di un brevetto e dunque questo prototipo potrebbe non arrivare mai sugli scaffali dei negozi. Detto questo, che ne pensate? L'idea di un headset modulare vi interessa? Fatecelo sapere nei commenti.