Splinter Cell Remake sarà "riscritto e aggiornato" per i "giocatori moderni"

Splinter Cell Remake è in produzione e secondo quanto indicato da Ubisoft la trama sarà "riscritta e aggiornata" per adeguarsi al pubblico moderno.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   22/09/2022
102

Secondo quanto indicato da alcune offerte di lavoro di Ubisoft, il venturo Splinter Cell Remake non sarà una copia 1 : 1 dell'opera originale, ma ci saranno delle riscritture e degli aggiornamenti per adattarlo al pubblico moderno.

Precisamente, viene scritto: "Utilizzando il primo gioco di Splinter Cell come base, stiamo riscrivendo e aggiornando la storia per un pubblico moderno. Vogliamo mantenere lo spirito e i temi del gioco originale, esplorando al contempo i nostri personaggi e il mondo per renderli più autentici e credibili. In qualità di sceneggiatore presso Ubisoft Toronto, ti unirai al team Narrative e contribuirai a creare un'esperienza narrativa coesa e avvincente per un nuovo pubblico di fan di Splinter Cell."

Queste informazioni derivano da una proposta di lavoro proveniente dal sito di Ubisoft. Come potete leggere, l'idea è di lavorare su Splinter Cell Remake in modo tale da mantenerle le componenti fondamentali a livello narrativo, ma modificando quanto basta per aggiornare l'esperienza finale e adattarla a un pubblico più moderno: purtroppo questo non ci permette di capire quanto del gioco debba essere cambiato per raggiungere tale obiettivo.

In ogni caso, dovremo attendere un po' di tempo prima di scoprire che tipo di cambiamenti saranno applicati. Splinter Cell Remake è stato confermato a dicembre 2021 e dopodiché non si è più saputo nulla. Vista anche l'assenza al recente Ubisoft Forward, non crediamo che potremo scoprire qualcosa nel giro di pochi mesi.