Spyro: Reignited Trilogy ottiene infine i sottotitoli, dopo le polemiche degli utenti 11

Dopo le proteste, Activision ha infine inserito i sottotitoli in Spyro: Reignited Trilogy con un nuovo aggiornamento.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/03/2019

Spyro: Reignited Trilogy è stato sicuramente ben accolto nella maggior parte dei casi, ma c'è stata una mancanza in particolare che ha fatto discutere in molti, ovvero i sottotitoli, che sono stati finalmente aggiunti con il nuovo aggiornamento.

Si tratta dell'update 1.03 su PS4 e 1.02 su Xbox One per Spyro: Reignited Trilogy, che tra varie correzioni introduce appunto la possibilità di visualizzare i sottotitoli nelle varie lingue previste. Questi sono peraltro caratterizzati dalla presenza di icone per identificare chi sta parlando e particolari colorazioni per distinguere a chi si riferisce il testo visualizzato sullo schermo, almeno per quanto riguarda la maggior parte delle lingue previste.

Sui sottotitoli, il publisher Activision si era già espresso in precedenza, in base a quanto riportato da Gamepitt: "Sebbene non ci sia uno standard dell'industria sui sottotitoli, lo studio e Activision tengono particolarmente all'esperienza dei giocatori, specialmente nel rispetto di coloro che sono diversamente abili, dunque ne valuteremo l'introduzione più avanti". In effetti, l'assenza di sottotitoli va a colpire soprattutto chi ha problemi di udito ovviamente, dunque non si tratta di una mancanza da prendere alla leggere così come è giusto prendere in considerazione le lamentele del pubblico in questo frangente. Nel frattempo, continua il mistero sull'arrivo di Spyro: Reignited Trilogy su Nintendo Switch.