St3pny condannato: il noto youtuber si prende 8 mesi per evasione fiscale

St3pny è stato infine condannato a 8 mesi per evasione fiscale, stabilendo un precedente importante per quanto riguarda la situazione fiscale anche di altri youtuber.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/02/2021
216

Si conclude la vicenda giudiziaria di St3pny, noto youtuber residente a Fiesole, con una condanna da parte del Tribunale di Firenze a 8 mesi di carcere per aver evaso l'Iva per oltre 75.000 euro, a quanto pare dimenticando una dichiarazione dei redditi di circa 344.000 euro.

Stefano Lepri, questo il nome dello youtuber, era stato multato per aver evaso una notevole quantità di denaro ma il suo caso apre una sorta di precedente importante per quanto riguarda il mondo dei social e degli influencer. Non essendo questo regolamentato ancora in maniera piuttosto chiara, la questione apre prospettive interessanti perché una situazione simile potrebbe essere condivisa anche da parecchi altri personaggi.

Studente universitario, St3pny ha raggiunto una notevole notorietà come youtuber con 3,7 milioni di follower. Al centro della questione ci sarebbero vari contratti pubblicitari stipulati utilizzando la formula della cessione del diritto d'autore che non obbliga a pagare l'Iva, ma la natura della sua attività online non si configurava in maniera compatibile con tale posizione.

Di fatto, in realtà avrebbe svolto l'attività in maniera più continuativa rispetto a quello che sarebbe richiesto da tale formula, motivo per il quale la sua tassazione sarebbe dovuto rientrare in altri parametri. È probabile, in effetti, che lo stesso St3pny non fosse a conoscenza del regolamento preciso che determina questi parametri, essendosi sempre professato innocente.

Da notare, peraltro, che la difesa aveva chiesto l'assoluzione in quanto lo youtuber aveva collaborato versando le cifre mancanti, ma il totale dell'evasione per cinque anni raggiungeva quasi il milione di euro, con la cifra di 75.000 euro riferita ad un solo anno di attività. L'idea è che questo caso possa avviare una serie di iniziative analoghe, considerando la probabilità che molti altri personaggi noti in ambito social possano trovarsi in posizioni simili in termini fiscali, motivo per il quale la condanna di St3pny a 8 mesi, arrivata proprio oggi, 19 febbraio 2021 e unica nel suo genere, possa dare il via a un terremoto tra youtuber e simili in Italia.

Stepny 619X368