Steam cambia il modo in cui appaiono le date di uscita: niente più battute o strani formati

Steam ha un problema con le date di uscita dei giochi e Valve ha quindi deciso di imporre regole più precise a riguardo. Vediamo quali sono i cambiamenti attesi.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   28/10/2022
20

Valve ha annunciato di star cambiando il modo in cui gli sviluppatori possono inserire le date di uscita su Steam per i propri giochi. Lo scopo è rendere la visualizzazione delle date molto più coerente e meno confusa.

In pratica, a partire dal 1° gennaio, ogni data di uscita che vedrete su Steam rientrerà in una delle cinque categorie decise da Valve. Potreste vedere la data esatta (come ad esempio 24 agosto 2023), il mese e l'anno (agosto 2023), il trimestre (terzo trimestre 2023), l'anno (2023) o semplicemente "In arrivo".

Gli sviluppatori dovranno inserire una data specifica nel back-end di Steam, ma saranno liberi di cambiarla in qualsiasi momento fino all'uscita del gioco. Potranno quindi scegliere una delle cinque opzioni da un menu a tendina. Per ciascuna di queste opzioni, gli utenti avranno accesso a un testo tradotto nel formato del Paese di appartenenza.

Questo sistema cambia due elementi: gli sviluppatori non potranno scrivere più quello che vogliono nella sezione della data (quindi niente più battute) e il formato della data sarà uniforme per tutti i giochi. Una rapida occhiata alla pagina delle prossime uscite di Steam vi farà capire il motivo di questa scelta. I giochi in uscita mostrano date come "28 ottobre 2022", "28.10.22 circa 18:30", "2022年10月28日" e "MoLto PResTo". I cambiamenti faranno sì che ci sia molta più coerenza.

Un esempio sul formato della data di Steam
Un esempio sul formato della data di Steam

Valve scrive: "Il modo attuale in cui appaiono le date di rilascio lascia molto a desiderare. Alcune informazioni possono risultare mancanti o incomplete. Peggio ancora, il campo di testo personalizzato da noi fornito non supporta la traduzione, il che crea confusione e mancanza di uniformità per gli utenti di tutto il mondo. Le battute o i riferimenti improvvisati non hanno sempre senso in tutte le lingue e il formato della data varia da luogo a luogo. Per esempio, il 5/8/2023... è l'8 maggio o il 5 agosto? Dipende dal Paese in cui vivi! Sulla base di questi fattori, abbiamo implementato alcune nuove opzioni per standardizzare il formato delle date di rilascio future, nonché un nuovo strumento per gli sviluppatori di giochi per definire meglio le aspettative del loro pubblico di destinazione globale."

Non è il primo cambiamento che Valve ha deciso di fare su Steam per rendere l'esperienza degli utenti più chiara e per rendere il negozio digitale più coerente. Non troppo tempo fa Valve ha svelato che non sarà più ammesso inserire copertine con scritte che non siano il titolo o il sottotitolo del gioco, così da rendere più piacevole alla vista gli elenchi di giochi.