Stranger Things, nuovo gioco mobile annunciato da Netflix all'E3 2019, costruisce il Sottosopra sui dati GPS 0

Stranger Things è anche un nuovo gioco mobile da parte di Netflix, caratterizzato dalla possibilità di visualizzare il Sottosopra in base ai dati GPS raccolti dalla posizione dell'utente.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/06/2019

Oltre ai progetti già annunciati, Netflix ha in programma anche un nuovo gioco mobile basato su Stranger Things, destinato ad arrivare nel 2020.

Il gioco mobile di Stranger Things, presumibilmente previsto per iOS e Android, consentirà di esplorare il Sottosopra, ovvero la dimensione parallela scoperta dai ragazzi della serie che rappresenta una sorta di versione oscura della realtà, popolata da creature mostruose. A quanto pare, il gioco metterà in scena un "Sottosopra" decisamente realistico e vicino agli utenti, visto che utilizzerà i dati rilevati attraverso GPS per costruire una realtà alternativa da esplorare sempre diversa e a tema con quella circostante il giocatore.

Si tratta di una caratteristica molto interessante per questo Stranger Things mobile, con probabili implementazioni in realtà aumentata, anche se attendiamo ulteriori dettagli per poter avere un'idea più precisa di che cosa si tratti. Nel frattempo, Netflix ha anche uno Stranger Things 3: The Game in arrivo e una probabilmente collaborazione tra Fortnite e Stranger Things.

Stranger Things Mobile