Tekken 7: vendite oltre i 5 milioni di copie, battuto Street Fighter 5 63

Tekken 7 continua a fare molto bene sul mercato, con vendite oltre i 5 milioni di copie alla fine del 2019, mentre continua il supporto da parte di Bandai Namco.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/02/2020

Non se ne parla molto, ma Tekken 7 continua ad essere particolarmente apprezzato come dimostrano le vendite aggiornate, che certificano il successo di pubblico del nuovo capitolo della lunga serie Bandai Namco, partito come arcade da sala giochi e disponibile ora su PC, PS4 e Xbox One.

Katsuhiro Harada in persona, producer di Tekken 7 e responsabile della serie, ha affermato che il nuovo capitolo ha superato i 5 milioni di copie vendute alla fine del 2019, una quantità veramente notevole considerando la diffusione standard del genere picchiaduro.

Il successo è continuativo, considerando che Tekken 7 è uscito a metà del 2017 ma continua in effetti a vendere sul mercato, cosa supportata peraltro dal lavoro di aggiornamento e aggiunta di contenuti da parte degli sviluppatori, che hanno raggiunto la Season 3 in questo periodo e l'arrivo di altri due combattenti di recente con Zafina e Leroy Smith.

Altri due personaggi si uniranno al roster nel prossimo periodo, ovvero Fahkumram e Ganryu, previsti arrivare nella primavera del 2020 e presentati a dicembre scorso. Bisogna peraltro far notare come, in termini di vendite, Tekken 7 abbia battuto Street Fighter 5, con un andamento decisamente migliore sul mercato per il primo. La cosa rappresenta un evento alquanto significativo considerando la fama del picchiaduro Capcom: quest'ultimo ha raggiunto di recente i 4,1 milioni di copie, dunque un milione in meno di Tekken 7 uscendo sul mercato peraltro più di un anno prima del gioco Bandai Namco.