The Witcher serie Netflix e i paragoni con il Trono di Spade: la risposta della showrunner 28

La serie Netflix di The Witcher riuscirà a riscuotere grande successo? Lauren S. Hissrich se lo augura, ma intanto rimarca le differenze del suo show rispetto a Il Trono di Spade.

NOTIZIA di Davide Spotti —   23/07/2019

La scorsa settimana la serie Netflix di The Witcher è stata tra i protagonisti del Comic-Con di San Diego, dove è stato svelato il teaser trailer della prima stagione. Prevedibilmente non sono mancati i confronti con Il Trono di Spade, sebbene i romanzi di Andrzej Sapkowski differiscano per molti versi dalle opere di George R.R. Martin.

A rimarcarlo è stata anche la showrunner Lauren S. Hissrich, pur augurandosi che la serie possa riscuotere lo stesso successo travolgente. Quando gli è stato chiesto se la popolarità del Trono di Spade aggiunga pressione al team per provare a differenziarsi, la produttrice ha risposto:

"Nient'affatto. Sono una grande fan del Trono di Spade e penso che i paragoni provengano da persone che si chiedono se avremo lo stesso successo. Lo spero tanto. Ma no, credo che siano un caso a parte. Hanno fatto un ottimo lavoro, penso che il nostro show sia molto diverso, ma posso solo sperare di riscuotere tanto successo quanto il loro".

Vi ricordiamo che la prima stagione della serie Netflix di The Witcher debutterà alla fine del 2019. Nel cast sono presenti Henry Cavill nei panni di Geralt e Freya Allan in quelli di Ciri, mentre Anya Chalotra interpreta Yennefer.