Ubisoft: nel 2020 arriveranno Assassin's Creed e Far Cry non BG&E 2 e Splinter Cell 61

Secondo Jason Shreier per il 2020 Ubisoft ha in cantiere i nuovi Assassin's Creed e Far Cry non BG&E 2 e Splinter Cell

NOTIZIA di Luca Forte   —   06/02/2020

Secondo Jason Schreier, nota firma di Kotaku, nel 2020 i misteriosi titoli di Ubisoft saranno il nuovo Assassin's Creed e Far Cry e non BG&E 2 e soprattutto l'attesissimo Splinter Cell.

Come abbiamo detto nella precedente news, Ubisoft ha 5 grandi giochi in arrivo entro marzo 2021 di cui 3 il prossimo autunno. Salvo sorprese i tre dovrebbero essere Watch Dogs: Legion, Gods & Monsterse Rainbow Six: Quarantine. Tre giochi già annunciati e poi posticipati. In teoria, dunque, tre prodotti quasi pronti per essere immessi sul mercato.

Sono gli altri due giochi che hanno acceso le fantasie dei fan: alcuni speravano, infatti, che ci fossero speranze per Beyond Good e soprattutto per l'attesissimo Splinter Cell di arrivare su PS4, Xbox One, PC e la next-gen. Se è lo stesso CEO di Ubisoft Yves Guillemot a dire che Beyond Good & Evil 2 non arriverà entro l'aprile 2021, a togliere ogni speranza di vedere una nuova avventura di Sam Fisher è stato Jason Schreier: per l'attendibile firma di Kotaku saranno il nuovo Assassin's Creed (Ragnarok?) e un inedito Far Cry a riempie i due vuoti rimasti.

Delusi?