Ultimate Team di FIFA 21, Madden NFL21 e NHL 21 vale il 29% delle entrate di EA

La modalità Ultimate Team, presente in FIFA 21, Madden NFL21 e NHL 21 vale ben il 29% delle entrate complessive dell'intera EA.

NOTIZIA di Luca Forte —   28/05/2021
19

Ultimate Team è una porzione sempre più importante dei giochi sportivi creati da Electronic Arts. Il motivo è semplice: tiene incollati i giocatori un numero sproporzionato di ore, ma soprattutto fa spendere loro un sacco di soldi. La dimostrazione arriva dagli ultimi dati fiscali di EA che indicano come il 29% di tutte le entrate della società derivano da FUT di FIFA 21 e dalle modalità analoghe presenti in Madden NFL21 e NHL 21.

Come sottolineato da Daniel Ahmad di Niko Partners, EA ha registrato nell'anno fiscale 2021, che si è concluso a marzo, 1,62 miliardi di ricavi solo dalle modalità Ultimate Team. Considerando che i ricavi totali sono stati 5,6 miliardi di dollari, vuol dire che queste modalità valgono il 29% di tutti gli introiti di un gigante come Electronic Arts.

Non solo, il loro peso all'interno delle finanze della compagnia è in costante aumento: nel 2015 EA guadagnava "solo" 587 milioni di dollari da Ultimate Team.

Anche per questo motivo EA si sta dimostrando molto attenta e reattiva nel reagire e modificare il suo gioco in modo da non incorrere in problemi legati alla comparazione delle loot box con il gioco d'azzardo. Come sta avvenendo in alcune nazioni.

Ultimate Team, infatti, si basa sulla vendita di loot box che contengono carte dei calciatori e altri oggetti, che i giocatori usano per costruire squadre e competere tra di loro online o contro l'IA. Senza le loot boxes, Ultimate Team perderebbe una delle sue fonti principali di fare soldi, a meno che EA non trovi un altro modo per bypassare queste limitazioni.