Vampyr, disponibili i due nuovi livelli di difficoltà

DONTNOD Entertainment ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Vampyr: introdotte la modalità Storia e la modalità Hard come alternative al livello di difficoltà normale

NOTIZIA di Davide Spotti —   26/09/2018
13

Come era stato preannunciato nei giorni scorsi, DONTNOD Entertainment ha introdotto in Vampyr due nuovi livelli di difficoltà selezionabili. L'aggiornamento è disponibile da oggi su PC, PS4 e Xbox One.

I giocatori più casual possono selezionare la modalità Storia, pensata per ridurre l'attenzione sui combattimenti e risaltare l'ambito narrativo. Viceversa gli utenti più esigenti possono cimentarsi nella modalità Hard, ideata per offrire una sfida aggiuntiva, rendendo i combattimenti di Vampyr più ardui e dando ai giocatori meno esperienza derivante dalle uccisioni.

All'inizio di una nuova partita è possibile scegliere tra queste due nuove alternative, oppure propendere per l'esperienza originale attraverso la selezione della modalità Normale. La patch è servita anche a introdurre una serie di ottimizzazioni e correzioni del codice. La versione PC, inoltre, è stata arricchita con NVIDIA Ansel, lo strumento che consente di catturare immagini in-game da condividere in 3D su mobile, PC o visori per la realtà virtuale.