Werewolf: The Apocalypse - Earthblood, un trailer ne mostra il gameplay dal Nacon Connect

Werewolf: The Apocalypse - Earthblood torna a farsi vedere più nel dettaglio con un nuovo trailer che ne mostra il gameplay, andato in scena oggi dal Nacon Connect.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/07/2020
14

Werewolf: The Apocalypse - Earthblood è tornato a mostrarsi nel corso del Nacon Connect di oggi con un nuovo trailer incentrato sul gameplay del gioco, che ha illustrato dunque più nel dettaglio il funzionamento di questo titolo.

Il gioco si presenta come "un'esperienza unica piena di combattimenti brutali e avventure mistiche", in base alla descrizione da parte degli sviluppatori Cyanide Studios, ispirata al famoso gioco di ruolo.

Nella storia ci troviamo ad interpretare Cahal, un potente Garou che ha scelto di andare in esilio dopo aver perso il controllo della sua rabbia devastante. Si tratta, in sostanza, di un licantropo combattente, in grado di trasformarsi in lupo e in un Crinos, un'enorme bestia feroce, sfruttando in tal modo una forza sovrumana.

Nel gioco dobbiamo padroneggiare le tre differenti forme e i poteri umani, di lupo e Crinos per punire coloro che contaminano Gaia, Madre Terra. Tuttavia la condizione del protagonista è complicata, in quanto il peggior nemico si rivela essere in verità sé stesso, perché se non riesce a contenere la rabbia, si autodistruggerà ancora una volta.

Il gameplay e il sistema di combattimento si basa sulle differenti abilità che caratterizzano ogni diversa forma: il lupo può passare inosservato, Cahal può interagire con altre persone proprio come un essere umano e il lupo mannaro può scatenare la sua rabbia per distruggere i nemici.

Werewolf: The Apocalypse - Earthblood è stato annunciato inizialmente con un trailer di presentazione lo scorso ottobre e poi mostrato successivamente in un trailer che ha introdotto il gioco più nel dettaglio.

Postmortem Logo