WhatsApp, un limite alla durata dei video causa Coronavirus? Ecco come stanno le cose

WhatsApp ha posto un limite alla durata dei video a causa dell'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Coronavirus, ma attenzione: la cosa per il momento non ci tocca.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese —   30/03/2020
2

WhatsApp ha imposto un limite alla durata dei video per via dell'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Coronavirus, ma attenzione: la cosa per il momento non ci tocca e in ogni caso riguarda una feature marginale dell'applicazione.

La limitazione applicata da WhatsApp vale infatti per il momento solo in India, dove le restrizioni dovute all'epidemia da Coronavirus cominciano a farsi sentire (con tanto di esodi di massa, come se ne sono visti anche in Italia).

L'iniziativa, che non sappiamo se e quando verrà estesa anche all'Italia, è peraltro legata a una feature marginale, ovverosia i video che vengono pubblicati nella pagina dello stato dell'utente.

Si tratta tuttavia di una funzionalità che in India viene molto utilizzata, in luogo delle stories disponibili su Facebook e Instagram, e che è stato necessario limitare per evitare un sovraccarico dei server in questo periodo così concitato.

WhatsApp, un limite alla durata dei video causa Coronavirus? Ecco come stanno le cose