World of Warcraft, tutti i contenuti ora disponibili solo con la sottoscrizione

L'unica spesa aggiuntiva richiesta riguarderà la prossima espansione di World of Warcraft, intitolata Battle for Azeroth

NOTIZIA di Davide Spotti   —   18/07/2018
16

Tutti i contenuti inclusi in World of Warcraft sono ora disponibili acquistando la sottoscrizione mensile da 14.99 euro. L'unica espansione da che andrà comprata a parte sarà Battle for Azeroth, al momento non ancora disponibile.

Non è più previsto il pagamento di una somma anticipata per l'acquisto del gioco o dei suoi pacchetti aggiuntivi, quindi è sufficiente iscriversi al servizio per godere di tutti i contenuti senza vincoli.

Negli ultimi anni Blizzard aveva utilizzato le Battle Chest, in cui il pacchetto base veniva fornito con un quota separata dalla sottoscrizione ma insieme alla maggior parte delle espansioni. Gli sviluppatori hanno preferito eliminare questo meccanismo, a quanto pare in maniera definitiva.

Vi ricordiamo che la nuova espansione debutterà il 14 agosto e verrà commercializzata ad un prezzo di 49.99 euro. Nel provato di World of Warcraft: Battle for Azeroth Tommaso Valentini ha scritto: "Le spedizioni sulle isole sono un contenuto eccellente, un'idea che potrà interessare i giocatori sia durante tutto il processo di crescita sia nelle fasi finali di gioco, a patto ovviamente che le ricompense siano adeguate.

Per ciò che concerne divertimento e varietà al momento non abbiamo dubbi: Blizzard è sicuramente sulla strada giusta per regalare a tutti i giocatori di Battle for Azeroth una grande modalità di gioco, che va a riscoprire il gusto dei primi scontri PvP nell'open world vissuto in Vanilla, seppur in scala estremamente ridotta. La speranza è che molteplici isole e tantissime ulteriori attività vengano aggiunte a questa modalità di gioco che da sola, potenzialmente, potrebbe già rappresentare un degno motivo per accaparrarsi la nuova espansione.