Xbox Game Studios assume la designer di Portal e Left 4 Dead, Kim Swift

Xbox Game Studios ha arruolato Kim Swift, nota game designer che ha lavorato in Valve su Portal, Left 4 Dead e altri giochi famosi.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   21/06/2021
26

Xbox Game Studios ha messo a segno un'altra acquisizione di notevole rilievo nell'ambito dello sviluppo videoludico, con l'assunzione di Kim Swift, lead designer nota per i suoi lavori presso Valve tra i quali ricordiamo in particolare Portal e Left 4 Dead.

L'annuncio è avvenuto alquanto in sordina, attraverso un semplice messaggio su Twitter da parte di Xbox Game Studios Publishing che saluta Kim Swift e dà il benvenuto alla nuova arrivata all'interno della famiglia dei first party Microsoft.

Non è chiaro se la Swift sia destinata ad entrare a far parte proprio della divisione Xbox Game Studios Publishing, ovvero la divisione che si occupa del coordinamento generale e supporta lo sviluppo sia per i first party che per i third party in collaborazione, o se venga inserita all'interno di uno dei team di Xbox Game Studios, ma in ogni caso presterà il suo talento alla causa di Xbox.

Kim Swift entra nella famiglia Microsoft con l'idea di "accelerare l'innovazione e collaborare con studi indipendenti per costruire giochi per il cloud", a quanto pare. Ricordiamo che, dopo aver lavorato per Valve a Half-Life 2: Episode One ed Episode Two, Portal e i due Left 4 Dead, la Swift è poi passata ad Airtight dove ha s sviluppato Quantum Conundrum, mentre nel 2017 è entrata a far parte di Motive Studios presso EA dove ha lavorato a Star Wars: Battlefront II.