Xbox: Microsoft punta a una forte crescita con Halo Infinite, Game Pass e cloud su console

Microsoft prevede una forte crescita per la divisione Xbox nel prossimo trimestre grazie ai nuovi giochi in arrivo, Xbox Game Pass e cloud su console.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/10/2021
228

A margine dei risultati finanziari pubblicati nelle ore scorse, Microsoft ha anche riferito di prevedere una forte crescita per la divisione Xbox nel corso dell'holiday season, ovvero tra autunno e inverno, grazie a diversi fattori concomitanti come il lancio di Halo Infinite e altri titoli importanti su Xbox Game Pass e l'arrivo del cloud gaming direttamente su console.

Il CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha fatto leva sulla crescita record registrata per lo scorso trimestre, che come abbiamo visto ha portato a ricavi del settore gaming sopra le attese, per annunciare una probabile crescita ulteriore nel corso dell'holiday season di fine anno, grazie soprattutto alle novità in arrivo.

"Continuiamo ad attrarre nuovi giocatori e mantenere quelli che sono entrati nell'ecosistema nell'ultimo anno e mezzo. Abbiamo visto un record nella nel primo trimestre fiscale per quanto riguarda monetizzazione e coinvolgimento", ha affermato Nadella.

Halo Infinite, nell'immagine, dovrebbe guidare un ulteriore incremento della divisione Xbox
Halo Infinite, nell'immagine, dovrebbe guidare un ulteriore incremento della divisione Xbox

"Questa holiday season porteremo una grande lineup di contenuti ed esclusive con tre giochi tripla A tra i quali troviamo Halo Infinite, disponibili attraverso l'abbonamento Game Pass". Sebbene non vengano menzionati chiaramente, si suppone che gli altri due siano Forza Horizon 5 e Age of Empires IV.

"Porteremo anche il gaming su cloud attraverso le console per la prima volta, consentendo agli utenti Xbox di scoprire il gioco in streaming e poterlo fare su centinaia di giochi con un semplice click. Il cloud è disponibile in 25 paesi inclusi Australia, Brasile, Messico e Giappone a partire da questo trimestre. Stiamo espandendo le nostre opportunità con sviluppatori indipendenti oltre che studi top. Gli aggiornamenti ad Azure Play Fab rendono più semplice, per gli sviluppatori, integrare marketplace creativi all'interno dei giochi in sviluppo. Etichette di grosso calibro come Bungie e Krafton si affidano regolarmente al nostro cloud per potenziare i propri giochi".

Insomma, lo stesso CEO di Microsoft sembra confidare alquanto nel prossimo futuro di Xbox, in attesa di vedere cosa succederà nel corso dell'autunno/inverno. La CFO Amy Hood ha inoltre riferito che la crescita nella divisione gaming rispetto all'anno precedente è prevista "nella metà alta della singola cifra", ovvero fra il 6% e il 9%, considerando anche che le vendite di Xbox Series X|S continueranno ad essere inficiate dalla scarsità di unità disponibili sul mercato. In ogni caso, la crescita della divisione contenuti e servizi di Xbox, che comprende anche Xbox Game Pass, è prevista essere intorno al 15% grazie ai nuovi giochi in arrivo.