Xbox Scarlett potrebbe sfruttare un motore interno per la gestione della fisica 36

In rete emergono nuove indiscrezioni su Xbox Scarlett: un recente brevetto depositato da Microsoft fa riferimento a un motore per la gestione della fisica.

NOTIZIA di Davide Spotti —   14/03/2019

Nuove voci di corridoio suggeriscono che Xbox Scarlett potrebbe servirsi di un motore interno per la gestione della fisica. L'indiscrezione proviene da un recente video condiviso su YouTube dal canale SkullziTV.

Nel filmato si fa riferimento a un recente brevetto depositato da Microsoft, che sembrerebbe per l'appunto confermare questa ipotesi. La pagina in questione è consultabile raggiungendo questo indirizzo.

Come sempre vi suggeriamo di prendere le suddette informazioni con le pinze, in attesa che la casa di Redmond sveli finalmente i primi dettagli in via ufficiale. Secondo alcuni analisti la presentazione dei nuovi hardware dovrebbe avvenire già quest'anno, mentre la tesi prevalente indica che bisognerà attendere il 2020.

Secondo altri rumor circolati in precedenza, la prossima Xbox dovrebbe essere rilasciata in due varianti denominate Lockhart e Anaconda. La prima offrirà una configurazione entry level, mentre la seconda sarà indirizzata al pubblico più esigente.

#Rumor

Rumor