Xbox Series X, la GPU è più potente di una Nvidia GeForce RTX 2080 Super, sulla carta

La GPU di Xbox Series X potrebbe essere più potente di una Nvidia GeForce RTX 2080 Super in base ai dati pubblicati e solo poco al di sotto di una 2080 Ti, attualmente la scheda grafica gaming più potente sul mercato.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/02/2020
420

Xbox Series X sta continuando a svelarsi pezzo per pezzo e anche se non ci sono ancora le specifiche tecniche ufficiali complete, il flusso d'informazioni arrivato ieri direttamente da Phil Spencer ha fatto comunque luce su diversi aspetti interessanti della nuova console Microsoft, come la potenza prevista per la GPU e la sua architettura di base, che la porrebbe al di sopra di una Nvidia GeForce RTX 2080 Super, almeno sulla carta.

Fare i calcoli in base ai TeraFLOPS dichiarati e alle architetture ovviamente lascia il tempo che trova, ma si tratta comunque di dati piuttosto indicativi almeno per avere un'idea dell'ordine di grandezza della potenza delle schede grafiche. Come riportato da PC Gamer, il fatto che la GPU di Xbox Series X proponga 12 TFLOPS e si basi sulla nuova architettura AMD RDNA 2 sono già elementi molto interessanti.

Assumendo che i 12 TFLOPS si intendano per operazioni in FP32, come solitamente si intende in questi casi, e considerando le potenzialità offerte da RDNA 2, la misteriosa GPU di Xbox Series X si porrebbe al di sopra della GeForce RTX 2080 Super e di poco sotto a una Nvidia GeForce RTX 2080 Ti, attualmente la scheda grafica più potente disponibile in ambito gaming sul mercato.

Prendendo in considerazione sempre solo quei 12 TFLOPS, Xbox Series X supererebbe di circa il 20% le performance grafiche di una AMD Radeon RX 5700 XT. Il fatto che si basi sulla nuova architettura RDNA 2 comporta inoltre il supporto hardware per il ray tracing, che come già riferito su Xbox Series X è presente e basato sulla tecnologia DirectX. La limitazione in ambito console potrebbe arrivare dalla necessità di contenere i consumi e la generazione di calore, dunque è da vedere l'effettiva velocità che i componenti possono raggiungere all'interno dell'hardware delle nuove console.

In ogni caso, questa sarebbe la classifica di potenza delle recenti GPU gaming in base alla quantità di operazioni in virgola mobile eseguibili, ovvero alle potenza espressa in TFLOPS:

  • GeForce RTX 2080 Ti (Turing TU102)-13.45 TFLOPs
  • Radeon RX Vega 64 (Vega 10)-12.66 TFLOPs
  • Xbox Series X (Navi - RDNA 2)-12 TFLOPs
  • GeForce RTX 2080 Super (Turing TU104)-11.15 TFLOPs
  • Radeon RX Vega 56 (Vega 10)-10.54 TFLOPs
  • GeForce RTX 2080 (Turing TU104)-10.07 TFLOPs
  • Radeon RX 5700 XT (Navi 10)-9.754 TFLOPs
  • GeForce RTX 2070 Super (Turing TU104)-9.062 TFLOPs
  • Radeon RX 5700 (Navi 10 XL)-7.949 TFLOPs
  • GeForce RTX 2070 (Turing TU106)-7.465 TFLOPs
  • GeForce RTX 2060 Super (Turing TU106)-7.181 TFLOPs
  • GeForce RTX 2060 (Turing TU106)-6.451 TFLOPs