Xbox Series X e S saranno compatibili con l'FSR 2.0 di AMD, l'annuncio dalla GDC 2022

AMD ha annunciato che Xbox Series X e S saranno compatibili con l'FSR 2.0, con gli sviluppatori che già potranno testare la tecnologia con i kit di sviluppo.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   23/03/2022
82

Durante il corso della GDC 2022, AMD ha annunciato che la tecnologia FidelityFX Super Resolution 2.0 (FSR 2.0) sarà compatibile con Xbox Series X|S di Microsoft.

Pur non potendo confermare di preciso quando gli sviluppatori di giochi per Xbox Series X|S potranno trarre vantaggio dell'FSR 2.0, AMD afferma che la tecnologia "sarà completamente supportata anche su Xbox e sarà disponibile con Xbox GDK (Game Development Kit) per gli sviluppatori registrati per poterla usare nei loro giochi".

Xbox Series X e S
Xbox Series X e S

AMD ha annunciato ufficialmente l'FSR 2.0 la scorsa settimana. Si tratta di una tecnologia basata su temporal data e adotta un filtro anti-aliasing ottimizzato che, a differenza del DLSS di Nvidia, non sfrutta il Machine Learning e dunque può essere utilizzata sia con le GPU AMD che con quelle della concorrenza. In parole povere, l'FRS è un software open source che renderizza i fotogrammi a una risoluzione inferiore per poi utilizzare un algoritmo di upscaling spaziale per garantire un risultato finale simile a quello di una risoluzione superiore, con impiego ridotto di risorse.

L'FSR 2.0 potrebbe portare dunque grandi benefici per Xbox Series X e S, con gli sviluppatori che potrebbero impiegarlo non solo per aumentare la risoluzione o il framerate, ma anche per migliorare la grafica dei giochi nextgen a tutto tondo.