Xenoblade 2 esaurito dopo che Pyra e Mythra arrivano in Super Smash Bros. Ultimate

Xenoblade 2 è esaurito in Giappone dopo che l'annuncio che Pyra e Mythra arriveranno in Super Smash Bros. Ultimate come personaggio giocabile.

NOTIZIA di Luca Forte   —   23/02/2021
83

Il successo di Super Smash Bros. Ultimate non accenna a rallentare. Lo spettacolare picchiaduro di Nintendo non solo continua ad essere il gioco più venduto su Switch, ma aiuta anche rivitalizzare le vendite di quei prodotti coi quali stringe una collaborazione. L'ultimo esempio è Xenoblade 2 che, dopo l'annuncio di Pyra e Mythra che saranno aggiunte come nuovi personaggi giocabili, è esaurito in Giappone.

È vero che l'annuncio fatto da Nintendo di Pyra e Mythra di Xenoblade 2 che si uniscono alla lotta è stato molto furbo, dato che in tanti hanno pensato che fosse la presentazione di un nuovo DLC o addirittura di un nuovo episodio della serie, ma non pensavamo che bastasse comparire sullo stage di lotta di SSBU per tornare a rivitalizzare le vendite di un gioco di 3 anni fa e che in tutto questo tempo ha superato di poco i 2 milioni di copie. Eppure così è stato, con l'ottimo GdR di Monolith Soft che è sparito dagli scaffali giapponesi dopo che si è scoperto che le belle Pyra e Mythra saranno i due volti del nuovo dinamico personaggio di Super Smash Bros. Ultimate.

È vero che il picchiaduro di Nintendo ha sempre avuto la capacità di dare risalto a personaggi meno conosciuti della grande N (in quanti sapevano dell'esistenza di Marth, Roy e Fire Emblem prima di Super Smash Bros. Melee?) ma questo balzo nelle vendite è una novità piuttosto interessante.

Inoltre anche negli USA le scorte del gioco sono limitate e i prezzi stanno cominciando a salire alle stelle. Succederà anche da noi?