Yu-Gi-Oh! Master Duel: al via il Festival XYZ con gemme gratis e un nuovo structure deck

Da oggi fino al 24 febbraio si svolgerà il Festival XYZ, il primo evento a tempo limitato di Yu-Gi-Oh! Master Duel, ecco i dettagli.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   17/02/2022
17

Oggi è iniziato il Festival XYZ di Yu-Gi-Oh! Master Duel, il primo evento a tempo limitato, che introduce nuovi contenuti e invitanti bonus gratuiti per tutti i giocatori che ne prenderanno parte.

Il Festival XYZ è iniziato stamattina, 17 febbraio, e si concluderà alle 05:59 italiane di giovedì 24 febbraio.

Il primo evento a tempo limitato di Yu-Gi-Oh! Master Duel introduce il nuovo Gate "Enforcers of Justice" per la modalità singleplayer con sfide, missioni Duello e ricompense basate sul deck "Lighsworn". Inoltre nel Negozio è disponibile il nuovo structure deck "Rage of Cipher" che contiene, tra le altre cose, la nuova carta Cipher Drago Occhi Galattici, che da ora è disponibile per l'acquisto.

Per celebrare il festival i giocatori che effettueranno il login durante l'evento riceveranno 500 Gemme bonus, a cui si aggiungono altre 300 Gemme se loggherete entro il 25 aprile come bonus per festeggiare i 100.000 follower globali sugli account social del gioco di Konami.

Durante il Festival XYZ i giocatori potranno duellare utilizzando speciali restrizioni. Tra queste, ad esempio, c'è l'obbligo di includere solo mostri XYZ nell'Extra Deck. I giocatori si sfideranno per ottenere Medaglie e guadagneranno ricompense basate sul numero di medaglie ottenuto. Sia che si vinca, perda o pareggi il duello, si otterranno medaglie, a patto che si porti a conclusione lo scontro.

Yu-Gi-Oh! Master Duel è un card game free-to-play che include oltre 10.000 carte da sbloccare e collezionare, supporta la risoluzione 4K (sui dispositivi mobile compatibili), cross-save e crossplay, e offre ai giocatori la possibilità di affrontarsi online e di cimentarsi in una modalità singleplayer incentrata sulla storia delle carte e la loro genesi. Se volete saperne di più vi consigliamo di leggere la nostra recensione di Yu-Gi-Oh! Master Duel.