Felici ma non troppo 14

Dopo il grande successo della versione web, Happy Wheels debutta su iOS con il suo carico di sfida e sangue

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   05/09/2015

Happy Wheels condivide la sorte di tanti browser game che approdano sul mercato mobile, considerato a ragione una terra ricca di opportunità. Le storie di successo in tal senso si sprecano, ci sono piccoli team di sviluppo che sono diventati ricchi grazie a un'intuizione felice e non vediamo perché non debba accadere lo stesso a Jim Bonacci e alla sua affascinante, sadica creatura.

Di certo non si tratta di un'operazione facile, quella di portare su App Store un platform così pieno di gore, in cui basta un passo falso perché il protagonista finisca infilzato su degli spuntoni, fatto a pezzi da lame rotanti, schiacciato da piattaforme mobili o perda i piedi in seguito a un atterraggio violento, il tutto sottolineato da abbondanti dosi di sangue. È questo il motivo per cui la versione iOS del gioco include attualmente solo il primo dei tanti personaggi visti nell'originale, nella fattispecie il "Business Guy", un colletto bianco che affronta i livelli a bordo di un Segway. L'autore voleva capire se il suo titolo avrebbe superato le rigide restrizioni di Apple prima di caricarlo di contenuti, che su browser vedono la presenza di sei protagonisti e di situazioni al limite del politicamente corretto: un "padre irresponsabile" con figlioletto al seguito, un anziano sulla sedia a rotelle, una malata di shopping, una coppia motorizzata e un tizio col pogo stick; tutti inevitabilmente destinati a finire a pezzi a causa della natura "trial & error" del gioco, che concede ben poco a chi non è avvezzo alla sfida.

Happy Wheels è un gioco brutto da vedere ma solido e impegnativo, peccato per i pochi contenuti iniziali

Ti spetazzo!

Happy Wheels, come detto, è un titolo in cui il nostro obiettivo è quello di superare una serie di ostacoli per arrivare al termine dei livelli. L'offerta iniziale, con il Business Guy, prevede una campagna composta da quindici brevi stage, a cui però faranno seguito quelle degli altri personaggi citati poc'anzi. Ogni missione gioca con gli elementi platform per indurci a calcolare i tempi, effettuare salti, bilanciare il peso sul Segway ed evitare pericolose trappole fino al taglio del traguardo.

Il design vanta una discreta varietà, in quanto si passa da piattaforme standard a meccanismi a rimbalzo, per transitare poi su ponti che scompaiono ciclicamente e attivare interruttori per aprire dei passaggi. Un timer accompagna le nostre prestazioni nell'ottica di una leaderboard, ma è il "trial & error" a farla da padrone e capita spesso e volentieri di dover riavviare il livello perché magari si è finiti in un fosso da cui risulta impossibile uscire, pur senza la comparsa del game over. L'azione viene accompagnata in alcuni frangenti da piccoli banner pubblicitari e filmati che è possibile disattivare via in-app purchase, ma che non rappresentano un grave fastidio rispetto alla fruizione dell'esperienza. Il pacchetto include finanche un semplice editor per la creazione degli stage, ma la possibilità di condividerli in maniera strutturale, con tanto di browser, arriverà anch'essa con un futuro aggiornamento. Ciò che invece difficilmente cambierà è la grafica, particolarmente spartana, di stampo amatoriale, in alcuni casi tanto da far sanguinare gli occhi (per rimanere in tema), accompagnata da musiche estremamente generiche. È una fortuna che il comparto tecnico in un prodotto come Happy Wheels conti praticamente zero, ma un maggiore impegno in tal senso sarebbe stato comunque apprezzabile.

Versione testata
iPhone (1.0)
Digital Delivery
App Store
Prezzo
Gratis
Multiplayer.it

7.0

Lettori (10)

5.3

Il tuo voto

Happy Wheels è destinato a inanellare grandi successi anche su App Store, ad approdare con ogni probabilità su Android in tempi brevi (lo stesso sviluppatore non possiede un dispositivo iOS...) e a far discutere per l'esagerato gore. Il comparto tecnico è di stampo amatoriale, ma in termini di gameplay e design ci troviamo di fronte a un titolo sorprendentemente solido, in grado di proporre una sfida non banale e di alternare con efficacia situazioni differenti, aggiungendo al mix anche un semplice editor per i livelli. Quello che manca al momento sono i numeri, vista la presenza della sola prima campagna, ma se tutto va bene i prossimi aggiornamenti dovrebbero dar soddisfazione ai tanti fan del gioco.

PRO

  • Gameplay solido, sfida non banale
  • Finanche buffo per quanto è violento
  • In arrivo nuovi livelli e personaggi...

CONTRO

  • ...ma al momento l'offerta è parecchio limitata
  • Realizzazione tecnica di stampo amatoriale
  • Controlli touch reattivi ma non sempre affidabili

Happy Wheels iphone

iphone  ipad 

Data di uscita: 19 Agosto 2015

Acquista su App Store