MediEvil: Guida ai Calici

State giocando con MediEvil e non riuscite a trovare tutti i Calici? Ecco una guida semplice e veloce per individuarli e raccoglierli, sbloccando così nuove feature e finali alternativi

SOLUZIONE di Tommaso Pugliese   —   27/10/2019
18

MediEvil è disponibile su PS4 con un remake in grado di offrire un comparto tecnico modernizzato, sebbene rispettoso dello stile e delle atmosfere originali, e un gameplay che si discosta davvero pochissimo da quello del 1998 con i suoi pregi, i suoi difetti e le sue peculiarità. Fra queste ci sono i famosi Calici, che vi aiuteremo a trovare con una guida semplice e veloce.

Uno degli elementi di MediEvil che è rimasto immutato, e che caratterizza fortemente il gioco, è l'enfasi sull'esplorazione e sul fattore completizionista, praticamente integrato nelle meccaniche al punto da determinare la nostra progressione all'interno della campagna. Trovare le bottiglie della vita e raccogliere tutti i Calici consente di ottenere un'importante razione extra di salute per poter affrontare in tranquillità gli stage più avanzati ed entrare in possesso di armi decisamente più potenti della spada spuntata con cui Sir Daniel Fortesque inizia la propria avventura.

In ogni scenario è presente un Calice, posizionato solitamente in un luogo non immediatamente accessibile. All'inizio l'oggetto si mostra solo con la sua "ombra" eterea, ma bisogna fare in modo che si materializzi per poterlo raccogliere. In che modo? In genere eliminando un numero sufficiente di nemici all'interno del livello, così che le loro anime vadano a riempire la coppa che, a quel punto, assumerà i suoi tratti e i suoi colori reali, pronta per essere conquistata.

Il Cimitero

Cominciamo naturalmente dal primo livello di MediEvil, a cui si accede subito dopo il tutorial della Cripta. Lungo il percorso troverete la statua di un angelo e scoprirete che, colpendola, potrete modificarne l'orientamento, facendo in modo che il cancello corrispondente si apra. Accedere al Calice in questo modo è molto semplice, ma vi servirà ovviamente fare in modo che si riempia prima di poterlo raccogliere.

La Collina del Cimitero

Per ottenere il secondo Calice vi servirà la Mazza: se non l'avete già, potrete raccoglierla in un anfratto che si trova sulla sinistra della montagna da cui rotolano le rocce, accessibile salendo al primo livello del percorso e recandosi appunto a sinistra. Utilizzando questa potente arma dovrete distruggere il masso che ostruisce il passaggio segreto sotto la collina, eliminare i nemici che troverete all'interno, accedere alla libreria e utilizzare la Mazza sul focolare per farle prendere fuoco. La fiamma andrà utilizzata in un'altra stanza, accendendo un piedistallo che determinerà l'apertura di gabbie da cui usciranno ulteriori nemici. Sconfitti tutti gli avversari, controllate l'interno delle gabbie: il Calice si trova lì.

Medievil 20191021165447

Il Mausoleo in Cima alla Collina

Utilizzando la mazza per distruggere la tomba evidenziata, potrete accedere a tre corridoi distruggendo altrettante vetrate e facendo attenzione agli spuntoni, che è possibile fare a pezzi con qualsiasi arma perché non vi feriscano. Nel percorso di destra troverete uno spartito, da raccogliere e consegnare al fantasma che suona l'organo in un'altra zona del livello, accessibile dalla sala principale del mausoleo. Grato di poter finalmente suonare un brano diverso, lo spettro vi consentirà di accedere alla stanza dei tesori, dove si trova anche il Calice.

Ritorno al Cimitero

Dopo aver aperto il portone con il teschio utilizzando l'apposita chiave e raccolto la Runa della Stella, potremo accedere a un tunnel in cui si trova il Calice.

Medievil 5

La Terra Incantata: Le Caverne delle Formiche

Dopo aver evocato la strega all'inizio del livello presso il tradizionale calderone con l'apposito talismano, potremo accedere a un livello sotterraneo pieno di pericolose formiche, con tanto di boss. All'inizio dello stage c'è un muro sulla destra che va distrutto con la mazza: dietro di esso troveremo una fata che ci assegnerà una missione, ovverosia salvare sei delle sue compagne. Quando avremo completato l'incarico otterremo il Calice.

I Campi degli Spaventapasseri

Per ottenere il Calice in questo livello bisogna ripristinare la mietitrice che si trova all'interno del casolare. Raggiungere la zona non sarà semplice per via dei fattori e degli spaventapasseri, tuttavia una volta dentro l'edificio dovremo muovere una leva per far scendere la macchina a terra. Manca però un pezzo, la lama, che andrà raccolta in una delle cavità che si trovano dove ci sono le trappole e quindi montata sulla macchina, che a quel punto si accenderà creando un percorso in cui troveremo il Calice.

Medievil 20191021125326

La Gola delle Zucche

All'inizio del livello, a destra, c'è un percorso protetto da alcuni "tentacoli": dopo averli eliminati potremo accedere al tunnel e raccogliere la Runa della Luna, facendo però attenzione a una porzione di muro evidenziata. Dopo averla distrutta con la mazza, vedremo il Calice; tuttavia per riempirlo dovremo arrivare praticamente alla fine dello stage ed eliminare tutti i nemici, quindi tornare indietro a prenderlo.

Il Serpente delle Zucche

Una volta sconfitto il boss, eliminati tutti i nemici del livello e ottenuto l'accesso al pozzo dove è possibile evocare la strega, basterà saltarci dentro per raccogliere il Calice.

Medievil 20191022232959

Il Villaggio Addormentato

Qui la situazione si complica: gli abitanti del villaggio sono in pratica sonnambuli controllati da Zarok, e ucciderli andrà a diminuire anziché aumentare la conta delle anime per ottenere il Calice. Il nostro suggerimento è dunque quello di stordirli con una carica all'occorrenza, dedicandovi invece all'eliminazione dei soldati che arriveranno a un certo punto nello stage. Risolto l'enigma del crocifisso e ottenuta una chiave, potremo dirigerci verso il giardino e distruggere un muro con la mazza per raccogliere l'ambita coppa.

Il Parco del Manicomio

In questo livello dovremo completare quattro puzzle secondo l'ordine stabilito da una maschera di pietra parlante. Stendendo un velo pietoso sul doppiaggio in italiano, quello che ci interessa è la posizione del Calice, che si trova accanto all'elefante del terzo enigma: eliminati nemici a sufficienza per riempirlo, potremo tornare a prenderlo prima di uscire dallo scenario.

Medievil 20191022183520

I sotterranei del Manicomio

Avete presente il discorso fatto all'inizio sull'importanza delle Bottiglie della Vita? Ecco, in questo livello sarà davvero difficile sopravvivere senza un'adeguata quantità di energia vitale, in quanto ci troveremo ad affrontare ondate di nemici molto consistenti e sconfiggerli senza subire ingenti danni sarà impossibile. C'è di buono che le anime necessarie per riempire il Calice non mancheranno, e per raccoglierlo non dovremo fare altro che arrivare all'ultima stanza.

La Terra Incantata

Bisogna tornare nel livello dopo aver ottenuto il Talismano dell'Ombra del Villaggio Addormentato, che consente di accedere al sottosuolo. Le quattro pedane vanno premute in quest'ordine: fuoco, vortice, onde e vento. A quel punto si apriranno le gabbie e dietro una di esse troverete il Calice, che andrà però riempito: per riuscirci dovrete esplorare il livello ed eliminare un numero sufficiente di nemici, quindi tornare a prendere la coppa.

Medievil 20191022225411

Le Paludi dei Morti Viventi

Il Calice si trova in questo caso al centro della palude, ma per raccoglierlo dovremo eliminare tutti i nemici del livello.

Il Lago

Per raccogliere il Calice in questo livello bisogna attivare uno dei dispositivi presenti nello scenario, quello che congela il vortice. Tuttavia anche in questo caso la coppa non potrà essere raccolta immediatamente e potremo scegliere se proseguire nello stage, eliminare una quantità sufficiente di nemici e tornare indietro, oppure sfruttare la capacità degli occhi-guardiani di chiamare rinforzi per ottenere un numero adeguato di eliminazioni.

Le Caverne di Cristallo

Il Calice si trova a sinistra del primo bivio, ma non potrete raccoglierlo subito e dovrete dunque recarvi a destra, eliminare tutti i nemici e arrivare praticamente alla fine del livello per poi tornare indietro e recuperare la coppa.

Medievil 4

La Gola di Gallows

Per completare questo stage e raccogliere il Calice è necessario indossare l'Armatura del Drago, che si ottiene sconfiggendo il boss delle Caverne di Cristallo. Grazie a essa potremo superare le fiamme indenni, premere tutti gli interruttori e fare in modo che i cancelli si aprano per poi tornare indietro: dopo aver raccolto la Runa della Stella, troveremo un ulteriore interruttore da attivare per poter accedere al Calice.

Le Rovine Infestate

Il Calice è posizionato all'uscita del castello, per la precisione alla sinistra della zona in cui abbiamo liberato i tre contadini e respinto l'attacco delle truppe di Zarok.

Il Vascello Fantasma

Questo Calice si trova poco prima del boss: per ottenerlo bisogna saltare su alcune piattaforme e raggiungere una sorta di ascensore che ci porterà appunto nel luogo in cui potremo raccogliere la coppa, chiaramente dopo aver eliminato un sufficiente numero di nemici (in questo caso i pirati blu).

Medievil 3

Il Vestibolo

Dopo aver superato il planetario di Zarok ci troveremo di fronte a un bivio: andando a destra potremo individuare il Calice, che però ovviamente andrà riempito di anime prima di poter essere raccolto.

Il Segnatempo

Per raccogliere questo Calice bisogna risolvere un piccolo puzzle, nella fattispecie attivare i laser di modo che vadano a distruggere il cristallo rosso in cui è rinchiusa la coppa, anche in questo caso dopo averla riempita con un numero sufficiente di anime.