PlayStation Plus - ottobre 2015 105

A ottobre arrivano Broken Age, Super Meat Boy, Unmechanical: Extended, Kickbeat, Kung Fu Rabbit e Chariot

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   04/10/2015

Indice

Non sarà il mese dei titoloni, ma la line-up di PlayStation Plus per ottobre risulta ugualmente variegata e ricca di qualità. Ad aprire le danze troviamo infatti Broken Age, la splendida avventura realizzata da Tim Schafer e da Double Fine Productions, seguita a ruota dal tardivo ma entusiasmante debutto di Super Meat Boy sulle piattaforme Sony, con il suo gameplay hardcore e le tante trovate assurde. Chi ama i puzzle ambientali avrà pane per i propri denti grazie alla grande atmosfera di Unmechanical: Extended e agli enigmi di Chariot, mentre gli appassionati di azione frenetica potranno divertirsi con il rhythm game KickBeat e con il simpaticissimo Kung Fu Rabbit.

Ottobre è un mese da intenditori su PlayStation Plus, grazie a titoli come Broken Age e Super Meat Boy

Broken Age (PlayStation 4 e PlayStation Vita)

Protagonista di una campagna di successo su Kickstarter, Broken Age è l'ultima creazione firmata da Tim Schafer, maestro indiscusso del genere adventure.

La storia raccontata dal gioco è quella di due ragazzini, Shay e Vella, che vivono situazioni estremamente diverse: il primo è rinchiuso in una nave spaziale, isolato dal mondo esterno e accudito da un'intelligenza artificiale iperprotettiva, con tutto ciò che ne consegue; la seconda vive in una tribù legata alle tradizioni, che ciclicamente deve offrire in sacrificio una persona a un mostro che minaccia di distruggerla. I due personaggi entrano in contatto e da questo evento scaturiscono situazioni originali e appassionanti, che vengono narrate con stile ed efficacia dagli sviluppatori di Double Fine Productions, nell'ottica di un gameplay in cui naturalmente non mancano gli enigmi da risolvere e l'interazione con l'ambiente e gli NPC. Imperdibile per gli appassionati di avventure, Broken Age si pone come un'aggiunta di valore alla line-up riservata agli utenti abbonati a PlayStation Plus.

Super Meat Boy (PlayStation 4 e PlayStation Vita)

È passato davvero un sacco di tempo dal debutto di Super Meat Boy su Xbox 360, avvenuto nell'ottobre del 2010, ma finalmente il gioco arriva anche sulle piattaforme Sony, e lo fa giustamente nell'ottica di PlayStation Plus.

Sono passati cinque anni, dicevamo, tuttavia questo interessantissimo indie ha conservato la propria carica innovativa e l'approccio spiccatamente hardcore del gameplay, elemento quest'ultimo che lo rende un prodotto non proprio adatto a tutti. Nei panni di un eroico pezzetto di carne, avremo il compito di salvare la nostra fidanzata nel corso di una campagna davvero corposa e impegnativa, composta da ben trecento livelli in cui dovremo evitare qualsiasi tipo di trappola mentre saltiamo da una piattaforma all'altra, fino ad arrivare al tradizionale scontro con i boss. Il risultato finale è un titolo caratterizzato da controlli pressoché perfetti, cutscene esilaranti e tanti contenuti: un'aggiunta di valore alla line-up di PlayStation 4 e PlayStation Vita.

Unmechanical: Extended (PlayStation 4 e PlayStation 3)

In un mondo popolato da esserini robotici, Unmechanical: Extend ci mette al comando di una di queste creature di ferro, improvvisamente intrappolata in una sorta di base sotterranea da cui deve cercare in tutti i modi di uscire.

Esplorando stanze e corridoi costellati da enigmi, il nostro compito nel gioco è quello di spostare oggetti per risolvere puzzle e proseguire l'avventura, cercando magari di scoprire cos'è successo davvero e qual è il senso di questo particolare viaggio sotterraneo. Il protagonista di Unmechanical, dotato di un'elica e di un utile raggio trattore, può essere potenziato con il passare del tempo, acquisendo capacità inizialmente non disponibili, come ad esempio l'abilità di muoversi anche nell'acqua o di gestire oggetti di grandi dimensioni. La versione Extend si differenzia rispetto all'originale del 2012 per l'aggiunta di una seconda campagna con protagonisti differenti, piacevole e ricca di spunti alternativi, seppure un po' breve. In definitiva, l'esperienza si conferma divertente e ricca di atmosfera: un download obbligato se siete iscritti a PlayStation Plus.

Kickbeat (PlayStation 3 e PlayStation Vita)

Definito in fase di recensione "una girandola di mazzate a tempo di musica", KickBeat è un divertente mix fra picchiaduro e rhythm game in cui dovremo affrontare svariati avversari colpendoli a ritmo, proprio nel momento in cui stanno per attaccarci.

Il gameplay del gioco è particolarmente semplice e immediato, grazie alla presenza di quattro frecce che attivano altrettante manovre offensive, e ogni stage è caratterizzato da nemici, scenari e musiche differenti, secondo una progressione che aumenta in modo costante la difficoltà. Ovviamente eseguire una mossa sbagliando il tempo si traduce in un colpo subito e nella diminuzione della barra dell'energia vitale, il cui completo svuotamento porta inevitabilmente al game over. Spesso azzeccare le manovre non è semplicissimo, perché magari la ritmica di un brano non risulta evidentissima, ma l'interfaccia grafica offre un supporto in tal senso e si riesce dunque a rimanere concentrati su ciò che succede attorno al personaggio. Completando la campagna con il protagonista maschile, inoltre, avremo modo di utilizzare anche una controparte femminile, per un intrattenimento di durata doppia.

Kung Fu Rabbit (PlayStation 3 e PlayStation Vita)

Non capita molto spesso che un mobile game faccia il grande passo verso le console, ma è proprio il caso di Kung Fu Rabbit, che ha fatto il proprio debutto sulle piattaforme Sony fra il 2013 e il 2014,

e si ritrova ora a far parte della line-up di PlayStation Plus per il mese di ottobre. Il Male Universale ha intenzione di conquistare il mondo, e la prima cosa che decide di fare è intrappolare gli unici che potrebbero mettergli i bastoni fra le ruote, vale a dire i monaci Shaolin esperti di arti marziali. Tutti tranne uno, il coniglio protagonista del gioco, che si ritrova dunque a dover affrontare un intero esercito di nemici all'interno di sessanta livelli in stile action platform. Piuttosto simile nell'approccio a Super Meat Boy, il titolo sviluppato da Neko Entertainment si rivela fin da subito molto più accessibile, privo di quel grado di sfida talvolta proibitivo, ideale per partite veloci ed estemporanee. Il gioco è talvolta viziato da qualche problemino in termini di level design e interfaccia, ma i suoi pregi risultano evidenti fin dalla prima partita per la simpatia del personaggio e l'immediatezza di determinate meccaniche.

Chariot (PlayStation 3)

Chariot è uno di quei titoli che danno il meglio se giocati in multiplayer cooperativo insieme a un amico, ma che risultano ugualmente fruibili anche da soli.

Sullo schermo troviamo infatti due personaggi, una principessa e il suo promesso sposo, impegnati in una missione apparentemente triste, quella di trasportare su di un carretto le spoglie del re defunto verso il luogo in cui verranno sepolte. In realtà l'esperienza si rivela vivace, colorata e divertente, e il veicolo dotato di ruote e corde si pone come protagonista indiscusso di un gameplay che fa leva sul contesto fisico, sul superamento degli ostacoli e su piattaforme apparentemente troppo alte per poter essere raggiunte. In tali contesti la principessa e il suo fidanzato devono infatti sfruttare eventuali vantaggi, raggiungere i punti interessati e issare il carretto e il compagno per poter proseguire. La formula, originale e indovinata, piena di idee interessanti e caratterizzata da un ottimo level design, viene supportata da un comparto tecnico all'altezza delle aspettative, artisticamente splendido.

Gli arrivi e le partenze di ottobre

Non più disponibili su PlayStation Plus dal 6 ottobre
- Grow Home (PlayStation 4)
- Super Time Force Ultra (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Xeodrifter (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Teslagrad (PlayStation 3 e PlayStation 4)
- Twisted Metal (PlayStation 3)
- La-Mulana EX (PlayStation Vita)

Disponibili su PlayStation Plus dal 6 ottobre
- Broken Age (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Super Meat Boy (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Unmechanical: Extended (PlayStation 4 e PlayStation 3)
- Kickbeat (PlayStation 3 e PlayStation Vita)
- Kung Fu Rabbit (PlayStation 3 e PlayStation Vita)
- Chariot (PlayStation 3)