Le migliori tastiere da gioco - Ottobre 2017

Qualche consiglio per aiutarvi a scegliere la tastiera da gaming che fa per voi

SPECIALE di Giuseppe Latorre   —   14/10/2017
85

Il videogiocatore, quello che desidera essere competitivo, che vuole godersi fino in fondo il suo titolo preferito, ama le sue periferiche e compatibilmente con le sue finanze cerca sempre di migliorare il proprio set up da gioco. Per questo inauguriamo una serie di speciali il cui obbiettivo sarà quello di offrire ai nostri utenti qualche consiglio su cosa riteniamo più opportuno acquistare per una determinata categoria di prodotti. Oggi è il turno delle tastiere da gioco, il cui mercato, estremamente affollato, propone modelli per tutti i gusti e per qualsiasi categoria di videogiocatore. Ecco quelle che secondo noi sono le migliori, suddivise per fasce di prezzo e selezionate sulla base delle loro caratteristiche tecniche e del nostro gusto personale.

La migliore tastiera budget


Cooler Master Storm Devastator II - Prezzo: 34,99€

CoolerMaster ci offre un bundle dal rapporto qualità prezzo che non ha rivali. Il mouse è di buona qualità, con sensore da 2.000 DPI che riesce a dare soddisfazioni, ma non ci soffermeremo ulteriormente considerando il focus dell'articolo. La nostra attenzione va tutta sulla tastiera a membrana inclusa nel pacchetto, senza troppi fronzoli e dalla qualità costruttiva perfettamente in linea col prezzo cui viene proposta. La sensazione restituita dai tasti, con corsa da 4 mm, è buona e la digitazione risulta scorrevole e precisa anche se leggermente rumorosa. Unico neo lo si può riscontrare sulle lettere dei tasti che risultano essere trasparenti e praticamente illeggibili a retroilluminazione spenta, anche in pieno giorno. Altra piccola nota negativa riguarda proprio quest'ultimo aspetto, la tastiera infatti non memorizza lo stato della retroilluminazione, costringendoci ad attivarla manualmente ad ogni riavvio. Si tratta comunque di un prodotto perfetto per chi dispone di un budget limitato ma vuole completare la propria dotazione con un solo acquisto.

Le migliori tastiere da gioco - Ottobre 2017

Le alternative budget

Trust GXT 280 - Prezzo: 24,99€
Tastiera a membrana senza troppe pretese, in grado di restituire un buon feedback durante la digitazione. È dotata di retroilluminazione selezionabile tra rosso, verde e giallo, tasti multimediali nella parte alta. Una buona alternativa al kit Devastator II se non avete bisogno del mouse.

Perixx PX-1800 - Prezzo: 29,99€
Grazie al suo buon rapporto qualità/prezzo la tastiera a membrana Perixx PX-1800 può rappresentare una valida alternativa. Restituisce una buona sensazione in fase di digitazione ed è dotata di retroilluminazione.

La migliore tastiera midrange


Corsair K55 - Prezzo: 58,99€

La fascia media è piena di prodotti estremamente validi di svariati marchi, ma dovevamo fare una scelta e abbiamo deciso di premiare la qualità della Corsair K55. Si tratta di una tastiera a membrana dal design elegante e pulito che fa il verso ai migliori prodotti meccanici. La K55 risulta compatta e solida grazie alla buona qualità dei materiali insieme alla cura usata in fase di assemblaggio, inoltre i tasti molto morbidi e il generoso poggia polsi ne consentono un uso prolungato senza avvertire alcun fastidio o sensazione di stanchezza. Non è presente alcun software per la personalizzazione della retroilluminazione o per la configurazione dei 6 tasti macro presenti sull'estremità sinistra, tutto avviene tramite il tasto FN associato a semplici combinazioni riportate e descritte in maniera esaustiva nel manuale di istruzioni. Insomma, una tastiera completa per qualsiasi categoria di giocatori.

Le migliori tastiere da gioco - Ottobre 2017

Logitech G213 - Prezzo: 61,99€
In alternativa alla Corsair K55 ci sentiamo di consigliarvi la tastiera a membrana G213 di Logitech. Anche questo modello è caratterizzato da un design semplice ed elegante, con retro illuminazione RGB ma senza alcun tasto dedicato alle macro.

Trust GXT 890 - Prezzo: 80,29€
Se avete invece voglia di spendere qualcosa in più vi consigliamo di valutare l'acquisto della tastiera meccanica Trust GXT 890. La retroilluminazione RGB è selzionabile tra 18 profili preimpostati e 10 personalizzabili. Gli switch utilizzati su questo modello sono gli Outemu.

La migliore tastiera enthusiast


Corsair K95 Platinum - Prezzo: 203,99€

Nonostante la presenza di tastiere altrettanto ottime, abbiamo deciso di assegnare il titolo di miglior acquisto per la fascia alta alla Corsair K95 Platinum. La scelta di consigliare questo modello non è stata semplice, soprattutto a causa del prezzo davvero non per tutte le tasche, ma la qualità eccezionale dei materiali e degli switch utilizzati, la rendono probabilmente la miglior tastiera da gioco in commercio. Gli switch Cherry MX Speed riescono a garantire una reattività senza eguali grazie alla forza di attivazione di solo 45 grammi e al punto di attuazione da 1,2 millimetri. I 6 tasti macro posti sul lato sinistro, totalmente configurabili, sono texturizzati e distanziati per evitare pressioni accidentali, mentre la retroilluminazione è personalizzabile per singolo tasto tramite l'apposito software Corsair Utility Engine. Tutte le configurazioni applicate alla tastiera vengono salvate infine sulla memoria interna da 8MB, consentendo di utilizzare i profili personali su qualsiasi computer.

Le migliori tastiere da gioco - Ottobre 2017

Alternative enthusiast

Logitech G910 Orion Spectrum - Prezzo: 134,99€
Una valida alternativa è rappresentata dalla tastiera meccanica G910 Orion Spectrum, dotata di switch Romer-G progettati dalla stessa Logitech, retroilluminazione RGB e tasti macro e multimediali.

Corsair K70 LUX - Prezzo 131,99€
Se volete risparmiare qualcosina ma rimanere in casa Corsair potete optare per il modello K70 LUX. Gli switch utilizzati sono gli ottimi Cherry MX Brown, è presente la retroilluminazione ma mancano dei tasti dedicati alle macro.