Call of the Sea gira a 1440p su Xbox Series X e 1080p dinamico e 60FPS su Series S

Call of the Sea è un gioco piuttosto esigente dal punto di vista hardware: questa avventura gira a 1440p su Xbox Series X e 1080p dinamico e 60FPS su Series S.

VIDEO di Luca Forte   —   18/01/2021
31

Call of the Sea è un gioco sorprendentemente esigente dal punto di vista hardware. Un'analisi tecnica del gioco, infatti, evidenzia come questa avventura giri a 1440p su Xbox Series X, mentre a 1080p dinamico e 60FPS su Xbox Series S.

Nel caso in cui siate interessati al gioco e vogliate scoprire come è, vi consigliamo la nostra recensione di Call of the Sea.

In breve, però, si tratta di un'avventura narrativa che si gioca in prima persona. Il gioco è disponibile per Xbox One e PC, ma offre anche il supporto alle console di nuova generazione di Microsoft. Su Xbox Series X e S il gioco gira a 60 fotogrammi al secondo, ma gli sviluppatori hanno ottenuto questo risultato a discapito della risoluzione.

Su Xbox Series S, per esempio, il gioco gira dai 1080p ai 900p. Il risultato è visivamente inferiore rispetto a quello ottenibile su Xbox One X, ma la fluidità è sicuramente maggiore.

Su Xbox Series X, invece, Call of the Sea gira a 1440p e 60FPS. Una scelta che non garantisce la pulizia dei 4K nativi, ma le prestazioni generali sono sicuramente migliori. Si tratta di un compromesso simile a quello operato da SEGA con Yakuza: Like a Dragon.