HP OMEN, le novità della primavera 2021: notebook, monitor e brand Victus per i gamer

Una panoramica delle novità HP OMEN per la primavera dell'anno, tutte dedicate ai videogiocatori: dai notebook OMEN 16 e 17 a un monitor ai prodotti del brand Victus

SPECIALE di Mattia Armani —   20/05/2021
5

Per la primavera del 2021 HP ha annunciato diverse novità, completamente dedicate ai giocatori. Il pezzo forte sono i nuovi laptop da gioco HP OMEN, ovviamente equipaggiati con processori Intel 11 gen, e un nuovo monitor ad alto refresh, ma c'è spazio anche per il software Oasis, per un'evoluzione dell' Omen Gaming Hub e per un nuovo brand derivato, chiamato Victus, che punta a garantire tutto il necessario per un videogiocatore, ma a prezzi più accessibili.

Prodotti e suite del brand Victus

Victus 16L Laptop Blue

Partiamo dalla nuova famiglia di prodotti Victus che nasce da una costola della serie HP OMEN, staccando la parte inferiore del logo a diamante del brand principale per farne la sua V. Ed è questo il simbolo che troveremo su una linea di prodotti pensata per garantire gaming a buon prezzo mantenendo alcuni punti fermi qualitativi caratteristici della serie principale, font e disposizione della tastiera da gioco inclusi. A farci da esempio, come primo prodotto presentato, c'è il portatile Victus by HP Laptop 16 che punta su un taglio da 16 pollici, al pari dell'evoluzione dell'OMEN 15 di cui parleremo in seguito, in risposta alle richieste dei giocatori che hanno affermato di preferire, in genere, portatili da 16 e 17 pollici.

Nel caso dei modelli di fascia bassa si parla di Core i5-11400H, di 8 GB di memoria a 2933 MHz e di una GeForce MX350, ma le opzioni possono arrivare fino a processori Core i7 e fino a GPU come la GeForce RTX 3060 e la Radeon RX 5500M, garantendo buone prestazioni in 1080p. Non sono però escluse risoluzioni più alte, magari non in relazione al gaming ma per un uso multimediale, grazie alla possibilità di montare fino a un pannello 2560 x 1440 a 165Hz con il 100% di copertura dello spazio di colore sRGB e una luminanza di 300 nit.

Gli extra invece sono quelli standard con audio Bang e Olufsen a due altoparlanti, webcam 720p a doppio microfono e connettività Wi-Fi 6 (2x2), limitata al Bluetooth 5.0 anziché al 5.2. Ma da qualche parte è necessario risparmiare. D'altronde si tratta di laptop pensati per sfruttare il successo crescente di notebook entry level da gaming prestanti ma anche economici e che guardano alla domanda sempre più elevata di sistemi in grado di combinare studio, lavoro e videogiochi.

Victus 16L Laptop

Il tutto senza dimenticare un'evoluzione nella ventilazione e nella rumorosità, ancora più importanti pensando all'utilizzo di un dispositivo di questo tipo in un ufficio o una scuola. Per questo la serie Victus utilizza le stesse soluzioni di ventilazione dei laptop OMEN con un incremento del flusso d'aria, rispetto alla generazione precedente, del 30%. Ed è merito anche del formato da 16 pollici che ha permesso di ampliare notevolmente il volume d'aria in entrata e in uscita.

In caso non dovesse bastare, comunque, la nuova suite software OMEN Gaming Hub, rinnovata in toto e quindi dotata di pieno supporto per tutti i laptop OMEN, include l'undervolting con un click, una funzione pensata per ridurre ulteriormente temperature, e necessità di ventilazione, senza un impatto sensibile sulle prestazioni. L'interfaccia del software, tra l'altro, è stata resa più intuitiva grazie con schermate pulite, grossi tasti e colori che incrementano notevolmente la leggibilità delle pagine che comprendono gestione dei giochi installati, ottimizzazione delle prestazioni, monitor per i parametri di sistema, gestione dell'illuminazione RGB con sincronizzazione tra i vari dispositivi, remote play con strumenti per il coaching e integrazione con il software per videoconferenze Oasis,

Scheda tecnica Victus by HP Laptop 16 - Modello d0013dx

  • Display: IPS da 16 pollici FHD 1080 x 1440 pixel (fino a 2560x1440 a 165Hz).
  • Processore: Intel Core i5-11400H.
  • Scheda video: NVIDIA GeForce MX350 (fino alla RTX 3060 mobile o RX 5500M).
  • Memoria: 8 GB di RAM DDR4-3200.
  • Storage: SSD 256 GB PCIe M.2 NVMe.
  • Audio: doppio altoparlante Bang & Olufsen.
  • Porte: 1 x SuperSpeed USB-C 3.2 (DisplayPort + HP Sleep and Charge), 1 x SuperSpeed USB-A (HP Sleep and Charge), 2 x SuperSpeed USB-A 3.2, HDMI 2.1, jack audio 3,5 millimetri, LAN.
  • Connettività: Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0.
  • Webcam: HP Wide Vision 720p, doppio microfono.
  • Batteria: fino a 70,0 WHr.
  • Dimensioni: 370 x 260 x 23,6 millimetri.
  • Peso: di 2,49 Kg.

Nuovi laptop HP OMEN 16 e OMEN 17

Omen 16 Laptop

HP ha deciso di puntare sui 16 pollici anche con la linea OMEN visto che l'OMEN 15 viene sostituito dall'OMEN 16, molto simile per design benché ovviamente più grande. Ma l'aumento di dimensioni, complici le nuove tecnologie che hanno permesso di ridurre le dimensioni dello chassis, è infinitesimale. Cresce invece lo schermo che include la stessa opzione di punta del Victus 16, ovvero un IPS da 165Hz e 3 millisecondi di tempo di risposta da 2560 x 1440 pixel.

In quanto a opzioni però, l'HP OMEN 16 punta più in alto consentendo di equipaggiare CPU fino al Core i7-11800H e fino al Ryzen 9 5900HX per affiancarle con una GPU fino alla NVIDIA GeForce RTX 3070 per laptop, presumibilmente spinta al massimo o quasi vista la promessa di un 26% in più di prestazioni rispetto alla RTX 2070 Super in versione laptop. Ma l'evoluzione non si ferma alla potenza vista la promessa di una diminuzione di 3,2 gradi di temperatura di superficie, di 2,7 gradi in corrispondenza della tastiera e di 4,6 gradi in relazione alla parte inferiore del portatile. Si parla inoltre di 3 decibel di rumore in meno e di 10W di potenza in più per le prestazioni, a parità di alimentazione.

Omen 17 Laptop

Se l'OMEN 16 è nuovo e non ha precedenti, l'HP OMEN 17 ci consente di fare paragoni precisi in quanto a dimensioni, risultando dell'8% più stretto, del 10,7% più sottile e del 15% più leggero del suo diretto predecessore. Si distingue inoltre per la nuova tastiera da gaming che equipaggia switch ottici e promette 0,2 millisecondi di tempo di risposta, una durata di 50 milioni di click e un buon confort grazie a un meccanismo da 1,7 millimetri di corsa. I tasti sono inoltre caratterizzati da una forza di attuazione aumentata a 65 grammi.

Per quanto riguarda la dotazione arriviamo ovviamente al top di gamma, almeno parlando di componentistica interna. Lo schermo infatti, pur arrivando a 17 pollici, si ferma al 1440p con 165Hz e con una qualità presumibilmente paragonabile a quella del modello da 16 pollici. Ma in quanto a processore l'opzione top di gamma arriva fino all'Core i9-11900H e in quanto a GPU arriva fino alla GeForce RTX 3080 per laptop, ottima per sfruttare uno schermo 1440p ad alto refresh.

Oasis Su Omen 15

Anche in questo caso, inoltre, si parla di un aumento sensibile del volume di ventilazione raggiunto non solo grazie all'evoluzione della componentistica ma grazie a ventole dalle lame sempre più sottili e un aumento del flusso d'aria complessivo che nel caso dell'OMEN 17 arriva al 14%, con lo schermo sollevato. Sufficiente per un calo di 5 gradi nella temperatura di superficie della tastiera che acquista un ulteriore punto a suo favore rispetto a quella del vecchio OMEN 17.

Ci sono inoltre alcune novità comuni a entrambi i nuovi OMEN Laptop che, oltre al trackpad più largo e a opzioni di lusso con illuminazione RGB per ogni singolo tasto, godono di trackpad più ampio, Thunderbolt 4, HDMI 2.1, Bluetooth 5.2, batteria fino a 83WHr e SSD PCIe 4x4, con opzione RAID 0 e con tutti i vantaggi del caso in termini di longevità e velocità di trasferimento. Il tutto condito dal nuovo software Omen Gaming Hub che oltre a includere l'undervolting con un solo click, comodo con questi laptop che tendono a portare al limite il raffreddamento, risulta a prima vista più comprensibile e fruibile del precedente. Viene inoltre ora affiancato dal nuovo applicativo Oasis che, già disponibile, permette a 16 persone di condividere webcam, chat e gameplay.

Scheda tecnica HP OMEN 16

  • Display: IPS 16,1 pollici con risoluzione fino 1440p e frequenza di aggiornamento fino a 165 Hz.
  • Processore:fino a Intel Core i7-11800H o AMD Ryzen 5900HX.
  • Scheda video: fino alla GeForce RTX 3070 Laptop.
  • Memoria: fino a 32 GB di RAM DDR4-3200.
  • Storage: fino a due SSD M.2 NVMe (Gen 4x4 Intel, Gen 3x4 AMD)
  • Audio: Bang & Olufsen.
  • Porte: 3 x SuperSpeed USB Type-A, 1 x Thunderbolt 4 oppure 1 x SuperSpeed USB Type-C, HDMI, Mini DisplayPort, jack audio combo 3,5 millimetri, LAN.
  • Connettività: Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2.
  • Webcam: HD.
  • Batteria: fino a 83,0 WHr.
  • Dimensioni: chassis da 15 pollici generazione precedente, spessore 23,0 millimetri.
  • Peso: x,x Kg.

Scheda tecnica HP OMEN 17

  • Display: IPS 17,3 pollici con risoluzione fino 1440p e frequenza di aggiornamento fino a 165 Hz.
  • Processore:fino a Intel Core i7-11900H di 11th Gen.
  • Scheda video: fino alla GeForce RTX 3080 Laptop.
  • Memoria: fino a 32 GB di RAM DDR4-3200.
  • Storage: fino a due SSD M.2 NVMe PCIe 4
  • Tastiera: switch ottici con forza di attuazione 65g
  • Audio: Bang & Olufsen.
  • Porte: 3 x SuperSpeed USB Type-A, 1 x Thunderbolt 4 oppure 1 x SuperSpeed USB Type-C, HDMI, Mini DisplayPort, jack audio combo 3,5 millimetri, LAN.
  • Connettività: Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2.
  • Webcam: HD.
  • Batteria: fino a 83,0 WHr.
  • Dimensioni: spessore 27,0 millimetri.
  • Peso: 2,79 Kg.

Monitor da gioco HP OMEN 25i

Omen 25I Gaming Monitor

L'ultima novità gaming presentata da HP è il monitor HP OMEN 25i che rappresenta un passo a dir poco notevole in avanti rispetto alla precedente versione. Lo schermo, ce lo aspettavamo, monta un pannello IPS 1080p da 165Hz, un refresh che a quanto pare piace molto ad HP, ma arriva a 1 millisecondo di latenza MPRT, con overdrive attivo, e promette il 90% della copertura dello spazio di colore DCI-P3. Stacca quindi in modo imperioso sul precedente, pur cercando di contenere i costi. Non a caso la profondità di colore è sempre di 8-bit e l'HDR si ferma alla certificazione HDR400. Ma la connettività è buona per un 1080p e conta, oltre alla porta HDMI 2.0 e alla DisplayPort 1.4, due porte USB 3.2 Gen 1 Type A e una USB Type B ovviamente upstream.

L'evoluzione tecnica rispetto al modello precedente, comunque, non è l'unico punto a favore del nuovo OMEN 25i che si fa notare per una serie di nuove tecnologie potenzialmente molto interessanti. La prima è un mirino dinamico che si fa completamente custom, reclamando il trono di mirino più personalizzabile al mondo. Permette tra l'altro di attivare un cambio di colore dinamico grazie al quale muta tonalità a seconda della situazione, restando visibile a prescindere dallo sfondo. L'altra soluzione interessante si chiama Game Remaster Mode e corrisponde a un filtro pensato per migliorare la definizione dei giochi in bassa risoluzione, migliorarne nettamente la resa dei colori e variare la temperatura colore in modo automatico, in base al contesto.

Omen 25I Gaming Monitor Retro

Le novità includono anche la tecnologia Edge Precision che aumenta la definizione degli elementi che non vengono caricati a piena risoluzione come capita negli MMO e in generale nei giochi a mondo aperto. Per i giocatori competitivi, invece, troviamo la feature Shadow Vision che esalta i dettagli in notturna o negli ambienti scuri e funziona in modo analogo a modalità viste e apprezzate in altri casi. Non mancano inoltre filtro Blue Light hardware, con certificazione, Eyesafe e un nuovo software che include overlay e pieno supporto per la configurazione di setup a monitor multipli. Restano infine invariate la base e il retro a rombo, una soluzione che in quest'ultimo caso rende particolarmente facile collegare i cavi.

Scheda tecnica HP OMEN 25i

  • Display: IPS da 24.5 pollici con risoluzione Full HD, frequenza di aggiornamento 165 Hz, tempo di risposta 1 ms MPRT (in overdrive) e HDR400.
  • Angolo di visione: 178° / 178°.
  • Luminosità: 400 cd/m2 (tipica), 450 cd/m2 (picco).
  • Contrasto: statico 1000:1.
  • Gamma colore: 8-bit, 90% DCI-P3, 99% sRGB.
  • Antiriflesso: sì.
  • Connettività: 1 x HDMI 2.0, 1 x DisplayPort 1.4.
  • USB: 2 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-B.
  • Alimentatore: esterno.
  • Supporto VESA: sì, 100 x 100 millimetri.
  • Prezzo consigliato: 349 dollari.