I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

Quali sono i migliori giochi di zombie single player e multigiocatore per PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e dispositivi mobile? Scopriamolo!

SPECIALE di Nicola Armondi   —   06/02/2021
91

Zombie. Che siano stati resuscitati da una magia oscura, che siano il risultato di uno strano virus o che un fungo abbia preso il controllo del loro cervello, gli zombie sono da sempre uno dei soggetti più amati dal pubblico. Il non-morto - un involucro di carne che ha perso "l'anima" - riesce a mettere facilmente in dubbio il nostro concetto di umanità e, forse più per questo che per il suo aspetto rivoltante, ci terrorizza. Ovviamente, anche il mondo dei videogiochi ha saputo sfruttarlo per mettere in scena diverse tipologie di opere.

Parlare infatti di "giochi di zombie" è parzialmente limitante. Lo zombie è solo un soggetto, ma non è sufficiente per definire il genere del gioco. Parliamo di giochi d'azione? Giochi strategici? Giochi survival horror? Giochi multigiocatore? O ci interessa solo la piattaforma: computer, console o mobile? Gli zombie sono perfetti per ogni contesto.

Vediamo dunque quali sono i migliori giochi di zombie.

Days Gone

Dg Wt Screens 1 1 1551085937

Days Gone è un gioco di zombie d'azione ambientato all'interno di un ampio open world. Sviluppato da SIE Bend Studio e rilasciato nel 2019, Days Gone ha chiari punti di forza: una mappa in continuo ampliamento, un innovativo sistema di spostamento basato sulla motocicletta del protagonista ed enormi orde di zombie.

Days Gone, più di tutti, riesce a farci capire quale sia la vera forza degli zombie: il numero. Bend Studio propone infatti scontri di massa, con decide di zombie che ci caricano da ogni direzione. Abbattere un non morto è semplice, ma quando saremo circondati non ci sarà arma in grado di salvarci. Sfruttando il nostro arsenale e l'ambiente, potremo però avere la meglio.

Il nostro protagonista, Deacon St. John, è un biker e la sua moto è il centro del nostro mondo. Muoversi a piedi significa essere destinati a morte certa, soprattutto appena cala la notte. La moto di Days Gone, inoltre, porta con sé scorte extra, perfette per ottenere qualche munizione aggiuntiva mentre siamo lontani dalla civiltà. Infine, è anche il nostro punto di salvataggio. Entro la fine del gioco, avremo creato una forte connessione con il nostro mezzo.

Days Gone è un ottimo gioco di zombie d'azione per chi vuole esplorare un ampio mondo in grande libertà. È disponibile su PS4 e PS5 (retrocompatibilità).

The Last of Us Parte 2

Tloupii Demo Screen 07

The Last of Us Parte 2 rientra di certo nella categoria "giochi di zombie d'azione", con alcune influenze dal sotto-genere dei survival horror. Sviluppato da Naughty Dog e rilasciato nel 2020, The Last of Us Parte 2 punta tutto sulla trama, sulla varietà di situazioni e su un sistema di combattimento brutale ma sempre ragionato.

The Last of Us Parte 2, in qualità di seguito, evolve le avventure di Joel ed Ellie non solo dal punto di vista narrativo, ma soprattutto a livello ludico. Il primo capitolo proponeva livelli lineari e di piccole dimensioni. In questa Parte 2, invece, Ellie e la nuova protagonista Abby si scontrano in ambienti elaborati, con passaggi e nascondigli "potenziati" da un level design estremamente verticale.

Anche se non è possibile sparare all'impazzata (le munizioni tendono a scarseggiare), The Last of Us Parte 2 è un gioco di zombie d'azione a tutti gli effetti: gli scontri sono fisici e brutali, il corpo a corpo è spesso un'opzione, i riflessi contano parecchio e bisogna mantenere una mente lucida mentre ci si destreggia tra un nascondiglio e l'altro. Non guasta inoltre che a livello grafico sia uno dei migliori giochi della generazione appena conclusa.

The Last of Us Parte 2 è un gioco di zombie d'azione adatto a chi vuole un'esperienza meno dispersiva. È disponibile su PS4 e PS5 (retrocompatibilità).

Resident Evil 2 Remake

Resident Evil 2 3

Resident Evil 2 Remake è una moderna reinterpretazione di un amatissimo classico dei giochi di zombie survival horror. Sviluppato da Capcom e rilasciato nel 2019, Resident Evil 2 Remake ci porta a Raccoon City in un viaggio a base di enigmi, scontri lenti e ragionati, e grandi fughe da nemici impossibili da abbattere.

Resident Evil 2 Remake vuole riproporre le sensazioni originali, senza per questo basarsi sui limiti originali. Nei panni di Leon e Claire, dovremo esplorare una manciata di ambienti, che diventano ben presto dei piccoli labirinti dai quali fuggire, mentre veniamo inseguiti da creature molto più forti di noi, se non del tutto invincibili. Ogni colpo deve andare a segno e gli scontri sono lenti, ragionati e potenzialmente mortali.

Parliamo dopotutto di un gioco di zombie survival horror: Resident Evil 2 Remake non compie l'errore di diventare un gioco d'azione (come Resident Evil 6). Gli ambienti sono oscuri, ogni rumore ci spaventerà e ogni creatura che ci si parerà di fronte andrà temuta e rispettata. La presenza di due campagne assicura longevità aggiuntiva e non mancano modalità extra per mettere alla prova le nostre abilità.

Resident Evil 2 Remake è un gioco di zombie survival horror per chi vuole riscoprire una saga fondamentale per la storia dei videogame senza però doversi lanciare nel retro-gaming. È disponibile su PC, PS4, Xbox One, PS5 (retrocompatibilità) e Xbox Series X|S (retrocompatibilità).

DayZ

I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

DayZ è prima di tutto un MMO, ma è soprattutto un grande gioco di zombie survival horror. Sviluppato da Bohemia Interactive e rilasciato nel 2018, metterà alla prova le vostre capacità di sopravvivenza in uno spietato mondo online dove la morte è definitiva.

DayZ punta tutto su meccaniche di sopravvivenza realistiche e complesse che includono la ciaccia, la fabbricazione, la costruzione e la gestione di risorse e salute. Ci troveremo in un ampio mondo e saremo sempre a rischio sia per colpa delle creature non morte che lo popolano ma anche per colpa degli altri giocatori, che non si fermeranno di fronte a nulla... ma lo stesso si potrà dire di voi!

DayZ non è il prodotto più rifinito e i molti bug potrebbero infastidirvi, ma si tratta di uno dei giochi di zombie survival horror più apprezzati dal pubblico soprattutto dopo i più recenti aggiornamenti. Se volete un'esperienza di sopravvivenza solitaria o in gruppo, il gioco di Bohemia Interactive è certamente un'ottima scelta.

DayZ è un gioco di zombie survival horror adatto a chi vuole essere messo alla prova senza però dover seguire una trama lineare in livelli chiusi. È disponibile su PC, PS4, Xbox One, PS5 (retrocompatibilità) e Xbox Series X|S (retrocompatibilità).

Dying Light

I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

Dying Light potrebbe sembrare un ottimo candidato per la lista dei migliori giochi d'azione, ma la verità è che il suo grande punto di forza è il multigiocatore cooperativo. Sviluppato da Techland e rilasciato nel 2015, Dying Light diventa un gioco multigiocatore sono nel caso nel quale il giocatore lo voglia, ma noi siamo qui per dirvi che dovreste volerlo.

Dying Light è un gioco d'azione open world in prima persona che punta soprattutto sul combattimento corpo a corpo e sul parkour. Il nostro personaggio, infatti, è in grado di saltare e arrampicarsi un po' ovunque e il movimento è una parte fondamentale del combattimento. Avere il giusto ritmo ci permette di avere la meglio dei nemici durante il giorno, mentre durante la notte dovremo saper sfuggire agli orrori che si risvegliano al calare del sole.

Oltre ad avere una componente narrativa interessante, Dying Light è uno dei migliori giochi di zombie multigiocatore perché permette di affrontare ogni sezione di gioco con un massimo di tre amici. Quella che prima era un'avventura opprimente e quasi survival, diventa così un'esperienza da condividere con allegria in cuffia.

Dying Light è un gioco di zombie multigiocatore perfetto per chi vuole divertirsi con gli amici e cerca un'esperienza open world con un sistema di combattimento lontano dai soliti sparatutto. È disponibile su PC, PS4. Xbox One, PS5 (retrocompatibilità) e Xbox Series X|S (retrocompatibilità).

World War Z

World War Z 2

World War Z non è in alcun modo un gioco originale, ma è proprio quello che i fan chiedevano da tempo. Sviluppato da Saber Interactive e rilasciato nel 2019, World War Z prende la formula di Left 4 Dead, ancora molto amato, e la espande per diventare il gioco di zombie multigiocatore perfetto da giocare online.

World War Z è uno sparatutto in terza persona per un massimo di quattro giocatori che ci mette di fronte a enormi orde di zombie da abbattere. È basato sull'omonimo film di Paramount Pictures con Brad Pitt. È un gioco d'azione cooperativa dall'alto ritmo, ma non rinuncia a offrire una componente narrativa.

World War Z dispone di una modalità campagna PvE da giocare con gli amici, ma anche di varie modalità multigiocatore PvP che fanno scontrare due team di giocatori nel mezzo di un'apocalisse zombie. Non manca inoltre la possibilità di potenziare il proprio equipaggiamento, che ci spinge a giocare ancora e ancora per diventare sempre più potenti.

World War Z è quindi il miglior gioco di zombie multigiocatore per chi vuole fare partite rapide e abbattere non-morti e avversari umani uno dopo l'altro. È disponibile su PC, PS4, Xbox One, PS5 (retrocompatibilità) e Xbox Series X|S (retrocompatibilità).

They are billions

I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

They Are Billions è un gioco di zombie strategico e gestionale che ci permette di creare una nostra colonia e difenderla dagli attacchi degli zombie. Sviluppato da Numantian Games e rilasciato nel 2019, They Are Billions fonde lo steampunk e gli zombie in modo unico.

They Are Billions dispone di una modalità singolo giocatore che vi terrà impegnati per più di 60 ore. Dovremo costruire colonie fortificate e sopravvivere agli infetti, mentre esploreremo anche antiche fortezze umane. Non manca inoltre una modalità sopravvivenza che genera un mondo casuale con eventi unici, condizioni meteorologiche e una sua popolazione di zombie. Si tratta di una modalità ad alto ritmo che propone settimanalmente nuove sfide.

Il sistema di gioco è in tempo reale, ma vi è la possibilità di mettere in pausa per prendere la decisione migliore: si tratta pur sempre di un gioco di zombie strategico. Durante la pausa si può posizionare edifici da costruire, dare ordini all'esercito o consultare le informazioni di gioco.

They Are Billions è un gioco di zombie strategico per gli amanti degli strategici in cerca di un'ambientazione che non sia storica o sci-fi: né più, né meno. È disponibile su PC, PS4, Xbox One, PS5 (retrocompatibilità), Xbox Series X|S (retrocompatibilità).

Atom Zombie Smasher

I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

Atom Zombie Smasher è uno dei pochi giochi di zombie strategici che ci permettono di agire su larga scala, piuttosto che preoccuparci di un singolo personaggio. Sviluppato da Blendo Games e rilasciato nel 2011, Atom Zombie Smasher è un gioco strategico tower defense in tempo reale.

In ogni missione di Atom Zombie Smasher gestiremo le forse di difesa di Nuevo Aires e dovremo salvare quanti più cittadini possibili. Con una visuale dall'alto, potremo chiamare elicotteri per recuperare persone, gestire squadre d'assalto e sacrificare senza pietà i nostri soldati per raggiungere il nostro obbiettivo.

Dovremo fortificare la nostra città e prevedere in che modo le orde di zombie avanzeranno nei livelli e trovare la giusta strategia per vincere ogni scontro. Inoltre, la longenvità è assicurata dalla possibilità di creare e giocare con mappe personalizzate.

Atom Zombie Smasher è un gioco di zombie strategico pensato per chi vuole vuole un po' di sana strategia senza preoccuparsi di seguire una trama. È disponibile su PC.

Plants vs Zombies

I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

Plants vs Zombies è un tower defense che trasforma i classici mostri dell'orrore in buffe creature cartoon. Sviluppato da PopCap Games e rilasciato nel 2009, ci chiede di difendere la nostra casa da orde di zombie sfruttando delle piante viventi e armate fino ai denti.

Come in ogni tower defense, Plants vs Zombies ci dà accesso a molteplici piante da usare per dare battaglia ai non morti. Si parte dalle classiche sparasemi, che colpiscono sulla distanza, fino a barriere fatte di noci e piante carnivore che divorano in un colpo i nemici a portata. Gli zombie cartoon di PopCap Games sono inoltre molto più vari delle loro controparti realistiche, spingendoci a usare strategie sempre diverse.

Plants vs Zombies, pensato prima di tutto come gioco mobile per iOS e Android, propone scontri brevi, che si risolvono in un paio di minuti, perfetti per una partita durante una pausa. Non mancano inoltre modalità aggiuntive e anche una serra da curare, per spingerci a giocare più e più volte la campagna, assicurando una longevità invidiabile.

Plants vs Zombies è un gioco di zombie mobile, perfetto per chi vuole abbattere un po' di non morti senza però dover affrontare il loro lato più spaventoso. Oltre che per iOS e Android, è anche disponibile su PC, PS3, Xbox 360 e PS Vita.

The Walking Dead No Man’s Land

I migliori giochi di zombie single player e multigiocatore

The Walking Dead No Man's Land è un RPG tattico a turni basato sulla serie TV a tema zombie di AMD The Walking Dead. Sviluppato da Next Games e rilasciato nel 2015, ci metterà nei panni di un gruppo di sopravvissuti che devono andare alla ricerca di risorse, potenziare armi e armature e difendere la propria base.

The Walking Dead No Man's Land propone centinaia di missioni, divise tra modalità storia, missioni a Distanza e la possibilità di creare un proprio accampamento, oltre a una serie di sfide settimanali. Potremo giocare online insieme alla nostra gilda e metterci alla prova in scontri PvP. Gli scontri sono a turni e richiedono un'attenta pianificazione di ogni mossa, sfruttando anche tutta una serie di attacchi speciali.

Potremo creare la nostra squadra di sopravvissuti, anche con i personaggi della serie TV, come Rick Grimes, sui figlio Carl, Carol, Glenn e l'indimenticabile Daryl. Con più di cento armi e tante abilità uniche, dovremo essere sempre pronti ad affrontare l'apocalisse in un gioco di zombie mobile che non fa sconti.

The Walking Dead No Man's Land è un gioco di zombie mobile per chi vuole giocare per molte ore con un titolo più impegnativo della media. È disponibile su iOS e Android.