Monster Hunter il film: un video confronta il videogioco con la pellicola

In un nuovo video il regista del film di Monster Hunter Paul W.S. Anderson mostra alcune differenze che ci sono tra la pellicola e il videogioco di Capcom.

VIDEO di Luca Forte   —   12/10/2020
35

In un nuovo video pubblicato da Sony Pictures, il regista del film di Monster Hunter Paul W.S. Anderson mostra alcune differenze tra la sua pellicola e il videogioco di Capcom. In particolare si concentra sulle scene nelle quali compaiono i mostri e la realizzazione di bestie amate come Diablos e Rathalos.

Il regista inglese, autore di film quali Mortal Kombat, Resident Evil e DOA: Dead or Alive, ha confermato di aver lavorato a stretto contatto con gli sviluppatori di Capcom per cercare di essere il più fedele possibile con il gioco originale.

Per esempio hanno mostrato come un Diablos entra in scena, e di come siano state riutilizzate alcune inquadrature del gioco originale anche all'interno del film. Anche la seconda scena, con un Rathalos come protagonista, sembra piuttosto impressionante e pensata per soddisfare i fan. Oltre che quelli di Resident Evil, dato che Milla Jovovich sarà la protagonista anche di questo adattamento cinematografico.

Il confronto tra il regista e gli sviluppatori finisce con un diplomatico "e se va bene a voi, andrà bene anche ai fan", con strette di mano e applausi ad accompagnare il tutto. Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che il film di Monster Hunter parlerà del Capitano Artemis (la Jovovich) e la sua unità (TI Harris, Meagan Good, Diego Boneta) che vengono trasportati su di un mondo nuovo e misterioso. Qui dovranno imparare a sopravvivere e a cacciare gli enormi mostri che popolano questa terra, anche grazie all'incontro col misterioso Cacciatore interpretato da Tony Jaa. Il film dovrebbe arrivare nei cinema questo dicembre.

Monster Hunter Poster Milla Jovovic Cropped 180 3 767 383