New Pokémon Snap: 5 novità rispetto all'originale per Nintendo 64

New Pokémon Snap non è troppo diverso del gioco uscito nel 1999 su Nintendo 64, ma ci sono comunque alcune importanti differenze: ecco quali.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   02/05/2021
2

Pokémon Snap è stato una sorpresa nel lontano 1999. Lo spin-off per Nintendo 64 permetteva di vedere i mostriciattoli Game Freak in modo completamente diverso: 63 dei 151 Pokémon originali apparivano infatti nel proprio habitat naturale, interagivano tra loro e potevano persino essere fotografati.

Oggi, a distanza di ben ventidue anni, New Pokémon Snap ripropone quello stesso format, rimanendo ben saldo a quelli che ne erano i principi fondamentali: un rilassante safari su binari, dove alla caccia e ai combattimenti si preferiscono gli scatti di una fotocamera. Scatti che vanno poi fatti valutare al professore di turno per riempire il Fotodex, che stavolta può contare su oltre 200 specie provenienti dalle diverse regioni.

Nonostante le somiglianze, però, le differenze tra i due giochi non si limitano al numero di Pokémon e a un importante update grafico. Ecco perché in questo video vogliamo raccontarvi le 5 novità più importanti di New Pokémon Snap.

Scatto Extra

La prima caratteristica inedita è la modalità Scatto Extra. Questa permette di modificare non solo zoom, inclinazione e luminosità, ma anche apertura focale, profondità di campo e posizione della messa a fuoco di un'immagine appena catturata; si possono anche aggiungere alcuni filtri colorati e una didascalia. Con l'editor vero e proprio, invece, possiamo inserire altri filtri, cornici e una decina di adesivi a scelta tra fiocchi, cappelli e balloon.

Condivisione online

L'editor delle foto permette di applicare anche degli adesivi
L'editor delle foto permette di applicare anche degli adesivi

I nostri lavori migliori potranno poi essere condivisi online: le foto vengono pubblicate sul profilo del giocatore e possono essere valutate dagli altri con le Mele Dorate, ovvero una sorta di meccanismo di "Mi Piace" che può aumentare la popolarità e la copertura di ciascuna immagine.

Editor del personaggio

Il protagonista è visibile nelle scene d'intermezzo
Il protagonista è visibile nelle scene d'intermezzo

Le foto non sono l'unica cosa che è possibile modificare. Grazie a un semplice editor del personaggio, simile a quelli presenti nei giochi della serie principale, è possibile scegliere l'aspetto e il genere del proprio protagonista, navigando tra una manciata di opzioni. La storia propone però anche altri personaggi mai visti primi, e alcune vecchie conoscenze che non vogliamo anticiparvi in questo momento.

Fenomeno Lumina

I comportamenti dei Pokémon cambiano da stage a stage
I comportamenti dei Pokémon cambiano da stage a stage

Unico di New Pokémon Snap è anche il fenomeno Lumina, un elemento tipico della regione di Lentil strettamente collegato alla storia del gioco. Non vogliamo rivelarvi troppo di questa caratteristica, ma sappiate che è collegata a degli incontri speciali, delle specie di boss fight dove l'obiettivo è riuscire a catturare scatti specifici di alcuni Pokémon speciali.

Stage notturni

Di notte si possono osservare Pokémon e interazioni uniche
Di notte si possono osservare Pokémon e interazioni uniche

Ottenere ottime foto permette di aumentare il proprio Livello di Esplorazione. Si tratta di una sorta di livello del giocatore all'interno di ogni un singolo percorso: questo non permette solo di variare la tipologia di creature presenti al suo interno, ma anche di accedere a una novità assoluta di New Pokémon Snap, ovvero gli stage notturni. Si tratta di varianti degli scenari già sbloccati, che permettono di vedere comportamenti differenti dei Pokémon nel loro habitat e quindi di scattare foto di diverso tipo.

Queste erano le 5 novità più rilevanti di New Pokémon Snap. Voi cosa ne pensate di questo particolare spin-off? Fatecelo sapere nei commenti qua sotto e se avete trovato questo video interessante lasciate un bel mi piace per sostenere il nostro lavoro. Ne volete altri? Allora iscrivetevi al canale, cliccando sulla campanellina, per non perdervi nessuno dei nostri contenuti. Qui accanto trovate alcuni suggerimenti che possono interessarvi, grazie per aver guardato fino alla fine.