PS5 Vs Xbox Series X: scheda tecnica a confronto

Ecco il confronto tra PS5 e Xbox Series X in una scheda tecnica che mostra tutte le specifiche hardware annunciate da Sony e Microsoft Xbox. Qual è la più potente?

SPECIALE di Alessandra Borgonovo   —   18/03/2020
206

Ci siamo. All'inizio di questa settimana, Microsoft ha rivelato nuovi, corposi dettagli su Xbox Series X. Dopo un lungo silenzio, Sony ha fatto lo stesso per PlayStation 5: una conferenza chiaramente pensata in un'ottica GDC, o comunque per una platea più "tecnica", il cui format è rimasto invariato e ci ha messo di fronte a una serie di precisazioni molto mirate. Al di là di cosa si possa pensare in merito alla strategia comunicativa utilizzata, ciò significa in particolare che possiamo finalmente mettere a confronto le specifiche si questi due titani. Pur mancando ancora diverse informazioni da ambedue le parti, si tratta di un primo importante passo in avanti per avere un'idea migliore su quale faccia meglio per voi. Riassumendo rapidamente si può dire che in termini di potenza grafica grezza, Xbox Series X ha un vantaggio rispetto alla PS5: se vi interessa solo il numero TeraFLOPS, allora Microsoft è in testa perché Xbox Series X presenta 12 TFLOP mentre PS5 si affida a 10.28 TFLOP. Questo però non significa che Microsoft superi Sony su tutta la linea. Prima di entrare nel merito delle opinioni, ecco una tabella di confronto.

Feature PS5 Xbox Series X
Prezzo TBA TBA
Data di lancio Natale 2020 Natale 2020
Unità Ottica 4K UHD Blu-Ray Drive 4K UHD Blu-Ray Drive
Game DVR TBA TBA
RAM 16GB GDDR6
RAM (256-bit)
16 GB GDDR6 RAM
Banda di Memoria 448GB/s 10GB at 560GB/s
6GB at 335GB/s
CPU 8x Zen 2 Cores at 3.5HGz 8x Zen 2 Cores
at 3.8GHz
(3.6GHz with SMT)
GPU Custom AMD Radeon
RDNA Navi 10.28 Teraflops
36 CUs at 2.23GHz
(supporta Ray Tracing
e 3D Audio via Tempest Engine)
Custom AMD Radeon
RNDA Navi 12 Teraflops
(supporta DirectX Ray Tracing)
Video Output 4K, 120hz refresh rate, 8K Support 4K nativo, supporto 8K
fino a 120 fps
Peak GPU
Shader Throughput
TBA Variable Rate Shading
(prioritizing individual shading)
Data Transfer Speed
(I/O Throughput)
5.5GB/S (Raw)
8-9GB/S (Compressed)
2.4gB/s (Raw)
4.8GB/s (Compressed)
Memoria interna Custom 825GB SSD Storage Drive 1 TB NVMe SSD Storage Drive
Memoria esterna NVMe SSD Slot, USB HDD Support Seagate Proprietary
External 1TB SSD
Expansion Card
USB 3.2 HDD Support
Removable
Hard Drive
TBA TBA
Cloud Storage TBA TBA
Play As You
Download
TBA TBA
Remote Download TBA TBA
Accesso all'account
da più console
TBA TBA
Mandatory Game
Installs
TBA TBA
Required
Internet Connection
TBA TBA
Used Game Fee TBA No
Digital game
sharing or gifting
TBA TBA
Retrocompatibilità PS4, PSVR Xbox, Xbox 360
Xbox One, Accessories
Streaming
Game Service
Remote Play (TBA) Project xCloud
Quick Resume TBA Support multiple
games at once
Cross Game Chat TBA TBA
Controller TBA Series X Controller
Xbox One Controller
Cavo di ricaricare
per il controller
USB Type-C TBA
Batterie controller TBA TBA
Motion Control TBA TBA
Second Screen TBA TBA
Comandi vocali TBA TBA
Abbonamento PlayStation Plus Xbox Live
USB TBA Front: One Type-A USB Port
Rear: 1TB External SSD Slot
Live Streaming TBA TBA
Reputation
Preservation
TBA TBA
Web Connection TBA Ethernet
BlueTooth TBA Yes
Wi-Fi Direct
(Device Connection)
TBA TBA
A/V Hookups Supporto 4K 4K nativo, supporto 8K
2 porte HDMI
IR TBA TBA
Power Supply (PSU) TBA TBA
Near Field
Communication
TBA TBA
Region Locked TBA TBA

Sulla carta, sembra che Xbox Series X sia la console di nuova generazione più impressionante. Tuttavia, osservando meglio la tabella, balza all'occhio quanta somiglianza ci sia a livello tecnico con PS5. Utilizzano componenti simili per CPU e GPU, hanno la stessa quantità di memoria ed entrambe sfruttano lo storage NVME SSD. Andando più nel dettaglio riguardo alla GPU, in parole povere Xbox Series X dovrebbe eseguire giochi con una risoluzione e un framerate più elevati. Ciò non significa che la PS5 sia un sistema debole. Nonostante la sua GPU abbia meno unità di calcolo rispetto alla rivale, funziona con una frequenza significativamente più alta di 2,23 GHz. Una cifra non indifferente per una GPU: meno CU, quindi, ma ognuna spingerà molto più sull'elaborazione rispetto alle unità di calcolo di Xbox. Al contrario, la CPU di PS5 è leggermente più lenta e tuttavia non è questo l'importante, bensì il fatto che le CPU Zen 2 rappresentano entrambe enormi passi avanti rispetto all'ultima generazione. Per quanto riguarda invece la velocità di trasmissione dati, PS5 ha un grande vantaggio rispetto a Xbox Series X quando si tratta di I/O perché utilizza l'interfaccia dati PCI Express 4.0 di nuova generazione per inviare 5,5 GB di informazioni al secondo. Xbox arriva a 2,4 GB al secondo.

Al di là di qualche scatto in avanti l'una rispetto all'altra, nel complesso quello fra Xbox Series X e PS5 è per ora un testa a testa dove la prima ha dato maggiore rilevanza alla potenza della GPU mentre la seconda si è affidata alla velocità dell'SSD. Come potete vedere dalla tabella, mancano ancora diverse informazioni per poter effettuare un confronto completo e soprattutto non c'è una componente ugualmente fondamentale quanto quella tecnica: i giochi. Di Xbox Series X sappiamo qualcosa, Sony invece non ha confermato ancora nulla ufficialmente. Soprattutto, sarà importante la risposta degli sviluppatori a questo sfoggio di potenza: a prescindere da quali saranno, i giochi devono sfruttarla al massimo concentrandosi in particolare su tempi di caricamento, frame rate e ray tracing in tempo reale.