PSVR, le novità di giugno 2019 0

Nuova puntata con tutte le ultime novità riguardanti il visore PSVR: ecco che cosa ci riserva il mese di giugno 2019.

RUBRICA di Davide Spotti —   17/06/2019

Indice

Torna come di consueto una nuova puntata della nostra rubrica periodica dedicata a PlayStation VR. Ancora una volta ripercorreremo tutte le uscite dell'ultimo periodo e le novità a disposizione degli appassionati nel mese di giugno. Scopriamo dunque l'elenco dei titoli appena arrivati e quelli in procinto di aggiungersi al catalogo del PlayStation Store.

Five Nights at Freddy’s VR: Help Wanted

Per la gioia degli appassionati del genere horror, recentemente Five Nights at Freddy's VR: Help Wanted si è aggiunto al catalogo di Playstation VR. Realizzato da Lionsgate in collaborazione con Scottgames, Steel Wool Games e Strike Entertainment, il pacchetto include sequenze rimasterizzate tratte dagli episodi classici della serie horror, nello specifico Five Nights at Freddy's, Five Nights at Freddy's 2, Five Nights at Freddy's 3, Five Nights at Freddy's 4 e Sister Location. Per la prima volta è possibile servirsi dei controller PlayStation Move per interagire con gli oggetti, attivare la torcia e risolvere gli enigmi. Alcuni luoghi iconici della serie sono stati ricreati per la VR, come ad esempio sopravvivere alla notte nell'ufficio di sicurezza della Freddy Fazbear's Pizza o riparare i condotti di aerazione nelle profondità del Circus Baby's Entertainment and Rental. Gli sviluppatori hanno anche introdotto nuove funzionalità che consentono ai giocatori di guadagnare oggetti collezionabili durante l'esplorazione. Five Nights at Freddy's può essere acquistato su PlayStation Store ad un prezzo di 29,99 euro.

Slum Ball

Già disponibile su PC dallo scorso anno, Slum Ball ha debuttato anche per PlayStation VR proprio la scorsa settimana. Il titolo ideato da U24 Solutions è un'esperienza arcade che prevede di colpire una palla con una racchetta, cercando di distruggere oggetti e realizzare il miglior punteggio possibile in location dall'aspetto realistico. Prima di iniziare la propria partita è possibile scegliere tra varie attività fisiche come distruggere contenitori dell'acqua o vasi, dipingere in modo creativo delle pareti o cercare di lanciare delle palle nei bidoni della spazzatura. Slum Ball è scaricabile dal PlayStation Store al prezzo di 21,99 euro.

Beat Saber - Imagine Dragons Pack

Le novità di questo mese di PlayStation VR includono anche un nuovo pacchetto di dieci canzoni destinato ad arricchire la tracklist del rhythm game Beat Saber. Dopo il Monstercat Music Pack Vol. 1, disponibile dallo scorso mese di marzo, il nuovo DLC è interamente dedicato alla band pop rock Imagine Dragons.

Nell'elenco sono compresi i seguenti pezzi:

  • Bad Liar
  • Believer
  • Digital
  • It's Time
  • Machine
  • Natural
  • Radioactive
  • Thunder
  • Warriors
  • Whatever it Takes

Ciascuna canzone può essere acquistata singolarmente per 1,99 euro, mentre il pacchetto completo viene venduto per 12,99 euro. Chi non dispone ancora del gioco può optare per un bundle che include i contenuti base e il nuovo DLC al prezzo complessivo di 39,99 euro. Per saperne di più su Beat Saber potete dare un'occhiata alla nostra recensione, realizzata da Fabio Palmisano.

Mini-Mech Mayhem

Il 18 giugno è prevista la pubblicazione di Mini-Mech Mayhem, nuovo titolo realizzato dagli stessi sviluppatori di Velocity 2X e Tiny Trax. Nel gioco si dovranno combattere altri robot alla guida del proprio Mini-Mech, in un'esperienza molto simile a quella di un gioco da tavolo, sia in single player che in compagnia di altri tre giocatori. Ogni incontro richiederà un approccio strategico nell'esecuzione di specifiche azioni affidate al proprio mech, come ad esempio prendere di mira singole componenti dei robot avversari o attivare abilità speciali per mettere all'angolo gli altri partecipanti. Il gioco sarà disponibile esclusivamente su PlayStation VR ad un prezzo di 19,99 euro.

Vacation Simulator

Dopo essersi cimentata con il frenetico Job Simulator, Owlchemy Labs si appresta a lanciare il suo prossimo titolo proprio questa settimana. A partire dal 18 giugno sarà infatti disponibile Vacation Simulator, che sostanzialmente riprende la formula riuscita del predecessore, rielaborandola e portandola all'interno di un contesto prettamente vacanziero. I giocatori saranno proiettati in un futuro in cui i robot hanno ormai acquisito il controllo su qualsiasi aspetto della vita, ma la loro comprensione limitata dei comportamenti umani darà luogo a situazioni particolarmente esilaranti. Nel corso del gioco ci si potrà dirigere verso quattro differenti destinazioni: Beach, Forest, Mountain e Resort. Vacation Simulator si avvarrà anche di un Avatar Customizer con cui creare il proprio alter ego virtuale optando per una moltitudine di personalizzazioni estetiche.

Ti potrebbe interessare

Le notizie più lette