Nintendo chiarisce i termini della sua partecipazione all'E3 39

Ci saranno due eventi e diversi Nintendo Direct

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   26/04/2013

La notizia della decisione di Nintendo di non tenere la tradizionale conferenza all'E3 di quest'anno ha ovviamente generato una valanga di reazioni, costringendo la casa di Kyoto a tornare sull'argomento per chiarire quali siano le sue intenzioni e cosa farà esattamente a Los Angeles.

"Come avrete visto, molte delle notizie riguardanti i giochi e i servizi Nintendo, che tradizionalmente vengono tenute in caldo per l'E3, quest'anno sono state annunciate attraverso i Nintendo Direct e vari press event", recita il nuovo comunicato. "Questo approccio continuerà da qui all'E3. Non importa in che parte del mondo vi troviate, potrete accedere a queste informazioni. Contiamo di continuare a fornirvi news e contenuti relativi a Nintendo attraverso modalità inedite, mai sperimentate prima. Questo al di là di ciò che comunicheremo da qui all'E3 con i Nintendo Direct."

"Durante lo show terremo due eventi più piccoli, nella mattina di martedì, prima dell'apertura del centro, al posto della tradizionale conferenza, ovvero un evento per i media e una presentazione per i nostri partner. Benché il pubblico sarà differente, entrambi gli eventi si terranno nella mattina di martedì, ovvero lo stesso periodo in cui Nintendo è solita rilasciare le proprie news per l'E3."

"Presso il Nokia theater incontreremo i nostri business partner americani, discuteremo i piani per la gestione del business e forniremo loro informazioni utili alle loro operazioni. Nintendo ha già tenuto incontri del genere durante i passati E3, solo non negli ultimi anni. Quest'anno riproporremo dunque questo tipo di meeting con i partner. La novità è che, in contemporanea, presso il nostro booth al Los Angeles Convention Center, prima che lo show cominci, inviteremo un piccolo gruppo di rappresentanti dei media per fargli provare i nostri giochi."

"Abbiamo a disposizione una importante line-up, composta da franchise di grande valore, che potrà essere immediatamente provata. Allo stesso tempo continueremo a considerare nuovi modi per proporvi notizie e aggiornamenti sui nostri giochi, informando gli utenti direttamente durante il periodo di svolgimento dell'E3. Riveleremo ulteriori dettagli in tal senso nei prossimi giorni."

Fonte: Gematsu