[aggiornata] Le vendite di Persona 5 e Total War: Warhammer hanno superato le aspettative di SEGA 64

Per il nuovo anno fiscale SEGA punta a consolidare i risultati di Persona 5

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   15/05/2017

SEGA punta a rilanciare alcuni dei suoi brand classici, ma nel report che include la roadmap della casa nipponica da qui al 2020 sono presenti anche riferimenti all'anno fiscale che si è concluso il 31 marzo, e che ha visto titoli come Persona 5 e Total War: Warhammer superare le aspettative del publisher, che ha venduto in totale 10,28 milioni di copie dei propri giochi.

Per il nuovo anno fiscale SEGA ha intenzione di consolidare i risultati di Persona 5 in occidente, puntando anche sull'ottima accoglienza riservata al gioco dalla stampa internazionale, e di vendere 11,6 milioni di copie fra Warhammer 40.000: Dawn of War III, Endless Space 2 e Total War: Warhammer II.

Aggiornamento
Il dato di 10,28 milioni di copie era stato inizialmente riportato come la somma dei risultati di Persona 5 e Total War: Warhammer, ma si riferisce in realtà al totale dei giochi venduti da SEGA nello scorso anno fiscale. Abbiamo corretto la notizia di conseguenza.

[aggiornata] Le vendite di Persona 5 e Total War: Warhammer hanno superato le aspettative di SEGA