30 minuti di sfide leggendarie nella Sala Giochi di Zelda: Breath of the Wild  9

Diamo un'occhiata al primo DLC dell'acclamato capitolo di Zelda, tra modalità Master, nuove sfide e tesori nascosti

NOTIZIA di La Redazione —  4 mesi fa
SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

"Le prove leggendarie", il primo DLC dell'acclamato The Legend of Zelda: Breath of the Wild, è finalmente scaricabile per chi ha acquistato il Season Pass. Nuove storie e dungeon completamente inediti arriveranno a fine anno con il secondo pacchetto ("La ballata dei Campioni"), ma nel frattempo sono tante le novità che possono stimolare gli appassionati a tornare nel regno di Hyrule e addirittura a cominciare un'avventura da capo. Per chi ama le sfide c'è la Modalità Master, che permette di avviare una nuova partita a un livello di difficoltà parecchio più avanzato, in cui ci sono nemici più forti e in grado di rigenerare rapidamente la propria salute.

Per chi invece vuole portare avanti il proprio salvataggio c'è l'imbarazzo della scelta grazie a nuovi tesori ed equipaggiamenti nascosti nei quattro angoli di Hyrule. Da una maschera in grado di captare i Korogu a un amuleto che permette di creare un portale di teletrasporto in un punto qualsiasi della mappa; dalla tuta di Tingle alla maschera di Majora. Fino ad arrivare al fiore all'occhiello, la Prova della Spada: si tratta di una lunga serie di sfide contro nemici di forza sempre crescente, alla fine della quale si viene premiati con un potenziamento per la propria Spada Suprema.

Nella Sala Giochi di oggi, Vincenzo cerca di mostrare in mezzora quello che è contenuto all'interno del DLC.