C'è un batterista ex-Guns N'Roses al lavoro sulla colonna sonora di Cyberpunk 2077: conterrà musica "mai sentita prima"

Una vecchia intervista fa emergere dettagli interessanti su Cyberpunk 2077

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/01/2018
53

Mentre continuano i misteri sulla presenza o meno di Cyberpunk 2077 all'E3 2018, visto il rifiuto di CD Projekt RED sul commentare la questione, ci attacchiamo a tutto quello che spunta fuori sul gioco per saperne qualcosa di più.

Come riportato da PSU, c'è una notizia a dire il vero vecchia di mesi ma che forse non è stata raccolta con la dovuta attenzione: al lavoro sulla colonna sonora di Cyberpunk 2077 c'è Brian Mantia, batterista che ha lavorato in passato anche con Guns N'Roses e Primus, dunque un personaggio di grande esperienza nell'ambito musicale.

In effetti, Mantia aveva parlato pubblicamente di questa collaborazione già diverso tempo fa alla rivista Audifield, ma la cosa non era stata riportata più di tanto. Nell'intervista, che risale al maggio dell'anno scorso, Mantia spiega che la musica richiesta dagli sviluppatori per Cyberpunk 2077 è qualcosa di letteralmente "mai sentito prima", in quanto deve rappresentare la possibile musica dell'anno 2077, sulla quale i musicisti devono dunque sperimentare molto per trovare il giusto sound.