Nè Denuvo nè Season Pass per Kingdom Come: Deliverance  48

Alcuni punti fermi per Kingdom Come: Deliverance

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/01/2018

Dopo il recente video di gameplay diffuso proprio ieri, arrivano ulteriori informazioni su Kingdom Come: Deliverance, attraverso alcune risposte date dall'account ufficiale del team su Twitter.

Rispondendo direttamente alle domande di alcuni utenti, Warhorse Studios ha confermato che il nuovo action RPG ad ambientazione medievale e mondo aperto non farà uso del sistema anti-tamper Denuvo, e che non c'è alcun Season Pass previsto. Si tratte di due scelte in controtendenza con quanto effettuato da molte altre produzioni di grosso calibro su PC, anche se il fatto di evitare Denuvo e limitare le mictro-transazioni e i DLC particolarmente invasivi sta comunque trovano sempre più spazio tra gli sviluppatori.

Per quanto riguarda le diverse versioni di Kingdom Come: Deliverance, qualche giorno fa sono emerse informazioni sulle performance del gioco su Xbox One X e PlayStation 4 Pro.